ANNO XIV Aprile 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 17 Dicembre 2019 11:49

Al via la sesta edizione de “Il Villaggio di Babbo Natale… sul Mare”

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Ritorna a Taranto “Il Villaggio di Babbo Natale …sul mare”, il primo e unico villaggio di Santa Claus che, in un particolarissimo stile natalizio-marinaresco, è proprio sul mare!

Anche quest’anno il Molo Sant’Eligio ospiterà questo grande evento per regalare a grandi e piccini la gioia che solo la magica atmosfera natalizia sa donare ai nostri cuori.

La manifestazione è stata presentata in conferenza stampa (lunedì 16 dicembre) presso il Salone degli Specchi del Municipio di Taranto; sono intervenuti il Dottor Giuseppe Bellassai, Questore di Taranto, l’Ammiraglio Divisione Navale Salvatore Vitiello, Comandante del Comando Marittimo Sud Marina Militare, Gianni Cataldino, Assessore comunale allo Sviluppo Economico, Attività e diversificazione produttive, Marketing territoriale, Turismo e Commercio, Cavaliere Antonio Melpignano, Presidente Molo Sant’Eligio, e Dottoressa Gaia Melpignano, Direttore Molo Sant’Eligio e organizzatrice dell’evento.

Erano presenti i rappresentanti della Prefettura, della Marina Militare, dell’Aeronautica Militare, dell’Arma dei Carabinieri, dell’Amministrazione provinciale, delle Forze dell’Ordine, nonché dei partner e degli Istituti scolastici che partecipano alla manifestazione.

“Il Villaggio di Babbo Natale …sul mare” gode del patrocinio della Regione Puglia, della Provincia di Taranto e del Comune di Taranto, ed è resa possibile da istituti scolastici, associazioni, accademie di musica e danza, aziende artigiane e imprese che operano “nel e per” il territorio.

Come già accaduto nelle cinque precedenti edizioni, quando si sono registrate migliaia e migliaia di presenze di turisti provenienti da tutto il Meridione, con la sua unicità “Il Villaggio di Babbo Natale… sul Mare” rappresenta anche uno straordinario attrattore turistico a favore dell’economia tarantina.

Quest’anno “Il Villaggio di Babbo Natale… sul Mare” si terrà, dalle ore 10.00 alle ore 23.00, nelle giornate di giovedì 19, venerdì 20, sabato 21 e domenica 22 dicembre; come ogni anno la location è, con ingresso pedonale libero e gratuito, il Molo Sant’Eligio che per quattro giorni si trasformerà in un allegro e colorato villaggio natalizio, sul Lungomare Vittorio Emanuele II n.1, sulla “ringhiera” della Città Vecchia, nelle adiacenze del Ponte di Pietra.

Quest’anno si potrà raggiungere il Molo Sant’Eligio anche direttamente via mare imbarcandosi su un catamarano della “Jonian Dolphin Conservation” presso il Castello Aragonese (senza prenotazione – ticket 2 €); durante la manifestazione, inoltre, l’AMAT curerà un servizio di navetta gratuito tra l’area di parcheggio di Piazzale Democrate e il Molo Sant’Eligio.

“Il Villaggio di Babbo Natale… sul Mare” è nato sei anni addietro da una intuizione di Gaia Melpignano, direttrice del Molo Sant’Eligio ed event creator, che ha voluto realizzare un originale ed unico villaggio di Babbo Natale direttamente sulla riva del Mar Grande di Taranto, con l’obiettivo di promuovere il mare, la risorsa principale della città, e tutti gli sport ad esso collegati.

Non a caso ogni sera (ore 18.30) il vecchietto più amato al mondo dai bambini arriverà al Molo Sant’Eligio via mare a bordo della barca a vela “Aquilante” messa a disposizione dal Comando Marittimo Sud della Marina Militare: sarà un modo per avvicinare i più piccoli, che rappresentano il futuro della comunità, alla nostra risorsa principale insegnando loro a rispettarlo.

Al suo arrivo al Molo Sant’Eligio, Babbo Natale troverà ad aspettarlo i suoi elfi con cui ballerà coinvolgendo i bambini presenti, per poi prendere posto nella sua casa dove, comodamente seduto in poltrona, accoglierà tutti i bambini.

Venerdì 20 dicembre Babbo Natale sarà accolto anche dalle note della Fanfara del Comando Scuole dell'Aeronautica Militare/3^​Regione Aerea di Bari, mentre sabato 21 dicembre sarà la volta della Fanfara del Presidio del Comando Marittimo Sud Taranto della Marina Militare.

Anche quest’anno a “Il Villaggio di Babbo Natale… sul Mare” ci saranno laboratori artistici, con gli elfi che aiuteranno i bambini a scrivere e decorare le letterine natalizie da imbucare nell’ufficio postale del Villaggio.

Per i bambini ci saranno anche laboratori di pittura, tra l’altro si terrà la premiazione del Concorso "Disegna il tuo Albero di Natale al Mare" di Liberarte, nonché un laboratorio di piccolo artigianato in cui impareranno a costruire giocattoli di legno e, infine, uno “dolcissimo” di pasticceria in cui decoreranno i biscotti natalizi.

Tutte le iniziative del Villaggio sono stare organizzate per fare socializzare tra loro i bambini, facendo riscoprire il piacere di giocare e creare insieme come si faceva un tempo, piuttosto che da soli con un videogioco…

Come ogni anno, infatti, particolare attenzione è stata riservata ai bambini con l’intento di avvicinarli alla “risorsa mare”, che loro associano prevalentemente alla dimensione balneare estiva, facendola vivere gioiosamente anche d’inverno.

A tal fine il Villaggio sarà aperto con animazione anche nelle mattinate, con Babbo Natale che arriverà con i suoi elfi via mare su una imbarcazione a remi, in modo da consentire la partecipazione alle scolaresche di una dozzina di scuole dell'infanzia e primarie; gli alunni avranno anche la possibilità di esibirsi sul palco del villaggio in cori, canti e balletti natalizi diventando così protagonisti.

Durante le quattro giornate bambini e adulti potranno imparare gratuitamente a remare sulle imbarcazioni della “Polisportiva Vogatori Taras” e dei “Vogatori Città di Taranto” e, con un ticket di soli 5 euro a persona, effettuare un’escursione di circa un’ora sul catamarano della Jonian Dolphin Conservation (prenotazioni direttamente all’infopoint all’ingresso).

Direttamente dal Villaggio si potrà, utilizzando una scalinata, accedere a Palazzo Amati per visitare Kētos, il museo interattivo e multimediale sul Mare della Jonian Dolphin Conservation (ticket convenzionato 3 €); sabato 21 dicembre qui sarà allestita anche una mostra sulle divise storiche della Marina Militare.

Quest’anno, per avvicinare i bambini alla “legalità” e al rispetto dell’ambiente, è particolarmente ricca la presenza delle Forze Armate e delle Forze dell’Ordine: Marina Militare, anche con mezzi della Brigata Anfibia “San Marco”, Aeronautica Militare, Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Municipale di Taranto, Capitaneria di Porto/Guardia costiera e Servizio 118.

Il Comando Marittimo Sud, in particolare, alle ore 11.30 di giovedì 19 dicembre presenterà il Calendario 2020 della Marina Militare presso “Il Villaggio di Babbo Natale…. sul Mare”.

Per tutti ci sarà tanto divertimento e intrattenimento (programma completo su pagine Facebook e Instagram): i mercatini natalizi ed enogastronomici, i trampolieri, l’animazione di artisti di strada professionisti, le mascotte di Minnie e Topolino in versione natalizia e, direttamente da Italia's Got Talent, lo show con le magiche ombre del Mago Marvin e Sharon.

Le serate saranno allietate dalle performance curate dalle principali accademie di danza e di canto del territorio, mentre sarà presente anche il “Vespa Club” di Taranto con una esposizione di splendidi scooter della Piaggio.

Per il primo anno, inoltre, ci sarà un presepe a grandezza naturale fatto realizzare dalla Direzione del Molo Sant’Eligio.

Nella serata di sabato 21 dicembre, inoltre, ci sarà lo spettacolo del Gruppo Sbandieratori e Musici “Rione San Basilio” di Oria, mentre nelle mattinate di sabato e di domenica ci sarà l’esibizione di uno spericolato Babbo Natale in volo sul mare, ovvero Andrea Di Donna di “Taranto in flyboard”!

L’allestimento del villaggio rispetterà i canoni e lo stile dell’originario villaggio nordico, in particolare con un complesso di casette all’interno delle quali saranno presenti numerose aziende enogastronomiche e di dolciumi, alcune prepareranno sul momento le loro prelibatezze, nonché un mercatino dell’artigianato.

Uno degli obiettivi del progetto “Il villaggio di Babbo Natale.. sul Mare” è quello di offrire un’importante opportunità di promozione alle imprese locali, in particolare valorizzando i prodotti tipici della tradizione enogastronomica pugliese di eccellenza: succhi e spremute di melagrana, vini, olio, melagrane, confetture, dolci, prodotti da forno, taralli, legumi e salumi.

Anche spazio al sociale: diverse associazioni di volontariato e del terzo settore saranno presenti ne “Il Villaggio di Babbo Natale… sul Mare” per promuovere le loro attività: la Cooperativa sociale Logos, i cui bambini autistici consegneranno dei palloncini azzurri a Babbo Natale, Comunità Emmanuel, l’Unione Provinciale di Taranto del Movimento Cristiano Lavoratori, l’Associazione “Giorgio Forever”, Lega Italiana Fibrosi Cistica Puglia e Greenpeace.

Sostengono “Il Villaggio di Babbo Natale… sul Mare” Masseria Fruttirossi – Lome Super Fruit, Caseificio “Vito Benedetto”, AutoClub Group e Agenza Assicurativa “Mimma Battista”; media Partner sono Radio LatteMiele e Radio Love Fm.

Partner della manifestazione sono Jonian Dolphin Conservation, Moletto American Bar & Events, Made in Taranto, Ondabuena, Gruppo Sbandieratori e Musici “Rione San Basilio” Oria, Polisportiva Vogatori Taras, Vogatori Città di Taranto, Vespa Club Taranto, Christmas Voices Insieme per il Natale, Centro Musicale Multimediale Music Academy Taranto, Scuola di ballo Leo's dance di Taranto, Puglia Musica Eventi, Scuola di Danza “Popolo della Notte”, Erika-Michele Marzulli-Gianluca De Angelis, El Ritmo Latino, Eufonia Taranto, MWT.

Read 230 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1134 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa