ANNO XIV Luglio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 17 Febbraio 2020 15:11

Elton John ferma concerto, ha polmonite Ad Auckland, il cantante a metà performance perde la voce

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Un Sir Elton John visibilmente turbato è stato costretto oggi a interrompere un concerto in Nuova Zelanda per colpa di una polmonite. Lo riporta la Bbc. A metà performance al Mount Smart Stadium di Auckland il musicista britannico, 72 anni, ha dovuto interrompere l'esibizione. "Ho appena perso completamente la voce. Non posso cantare", si è scusato Elton John rivolgendosi alla folla. "Devo andare. Mi dispiace", ha detto commosso sul punto di mettersi a piangere mentre si appoggiava al piano e scuoteva la testa. Il pubblico ha risposto con un'ovazione estatica mentre lui si è allontanato dal palco aiutato da diversi assistenti. Prima di iniziare il concerto il cantante aveva avvisato il pubblico che gli era stata diagnosticata una polmonite Il concerto in Nuova Zelanda rientra nel tour Farewell Yellow Brick Road.

Elton John è stato costretto a interrompere il suo concerto in Nuova Zelanda a causa della polmonite. Come si legge sulla Bbc l'artista a metà esibizione al Mount Smart Stadium di Auckland ha perso la voce e visibilmente turbato, quasi fosse sul punto di scoppiare in lacrime, ha detto al pubblico: "Non riesco a cantare, devo andare, mi dispiace".

In quel momento dal pubblico è arrivata una vera e propria ovazione che ha accompagnato il cantante 72enne fino a quando ha lasciato il palco aiutato dagli assistenti.

Sui social Sir Elton ha ringraziato "tutti coloro che hanno partecipato al concerto di stasera ad Auckland". E affermando che nonostante quel giorno, domenica stessa, gli era stata diagnosticata la polmonite, era "determinato a offrire il miglior spettacolo umanamente possibile. Ho suonato e cantato con il cuore, fino a quando la mia voce non usciva più. Sono deluso, profondamente turbato e dispiaciuto. Ho dato tutto quello che avevo. Grazie mille per il vostro straordinario supporto e tutto l'amore che mi avete mostrato durante la performance di stasera. Sono eternamente grato".

All'artista è stata diagnosticata la polmonite atipica, un tipo di infezione spesso causata da batteri o virus. È meno grave di altri tipi di polmonite, con la maggior parte dei malati che non richiedono cure mediche. I sintomi sono paragonabili a quelli di un brutto raffreddore, che spesso include tosse, dolore toracico, mal di gola e mal di testa.

Sir Elton è stato controllato da un medico a metà dello spettacolo e, nonostante la sua malattia, è stato in grado di eseguire classici come 'Candle in the Wind' e 'All the Girls Love Alice'. Ma l'infezione non gli ha permesso di concludere l'esibizione, con la sua voce che è andata via mentre intonava 'Daniel'.

Read 182 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1029 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa