ANNO XIV Agosto 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 15 Maggio 2020 19:05

Coronavirus, altri 242 morti in Italia In totale 31610 vittime

Written by 
Rate this item
(0 votes)

223.885 casi, 31.610 morti, 120.205 guariti, 72.070 malati. Dati Protezione Civile del 15 maggio 2020. In totale 31610 vittime. Quasi 5000 guariti in più rispetto a ieri, continuano a diminuire i ricoveri e i pazienti in terapia intensiva.

Altri 242 morti in Italia per coronavirus. Lo rende noto la Protezione Civile. In totale, le vittime sono 31610. I guariti sono 120205, 4917 in più rispetto a ieri. I casi attualmente positivi sono 72070. In isolamento domiciliare 60470 persone (-4062), mentre 10792 pazienti (-661) sono ricoverati con sintomi e 808 (-47) sono in terapia intensiva.

Tanti guariti, sempre troppi morti: 242. Mentre la prima parte della Fase 2 si avvia al termine con l'ultimo weekend prima delle riaperture del 18 maggio, i dati dell'epidemia da coronavirus non mostrano cambiamenti di sorta. Se il numero di vittime è purtroppo stabile, e anzi risalito negli ultimi due giorni, la flessione dei malati attualmente positivi e dei ricoverati continua. Ma continuano ad esserci circa mille contagiati in più al giorno, anche se il dato in rapporto ai tamponi, resta al minimo da inizio terapia.

Il calo dei malati (ovvero le persone attualmente positive) è stato pari a 4370 unità (ieri erano stati 2017) mentre i nuovi contagi rilevati nelle ultime 24 ore sono stati 983 (esattamente tanti quanto ieri). Questi due dati vanno sempre analizzati considerando il fatto che sono strettamente collegati al numero di tamponi fatti. Oggi sono stati fatti 68176 tamponi (ieri 71876). Il rapporto tra tamponi fatti e casi individuati è di 1 malato ogni 69,4 tamponi fatti, il 1,4%. Negli ultimi giorni questo valore è stato in media del 1,6%.

Il numero totale di persone che hanno contratto il virus dall'inizio dell'epidemia è 223.885.

Dei 789 tamponi positivi rilevati oggi, la maggior parte sono in Lombardia, con 299 nuovi positivi (il 37,8% dei nuovi contagi). Tra le altre regioni più colpite dal coronavirus, l'incremento di casi è di 137 casi in Piemonte, 54 in Emilia Romagna, di 44 in Veneto, di 24 in Toscana, di 65 in Liguria e di 73 nel Lazio.

Il dato del Lazio è più alto della media dei giorni scorsi, quasi il doppio, ma si tratta, come fa sapere la regione Lazio, di casi non registrati nei giorni passati.

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono 29956 in Lombardia, 1901 in Piemonte, 6301 in Emilia Romagna, 4718 in Veneto, 3388 in Toscana, 2660 in Liguria, 4096 nel Lazio, 2904 nelle Marche, 1765 in Campania, 2253 nella provincia di Puglia, 505 in Trento, 1854 in Sicilia, 770 in Friuli Venezia Giulia, 1482 in Abruzzo, 380 nella provincia di Bolzano, 92 in Umbria, 465 in Sardegna, 80 in Valle d'Aosta, 524 in Calabria, 229 in Molise, 127 in Basilicata.

Read 301 times Last modified on Venerdì, 15 Maggio 2020 19:57

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1038 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa