ANNO XIV Agosto 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 14 Luglio 2020 15:35

Venezuela riferisce 242 nuovi casi di contagio per covid-19

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Il vice presidente esecutivo della Repubblica, Delcy Rodríguez, ha riferito questo lunedì tramite un contatto telefonico, che dopo aver tenuto l'incontro con la Commissione presidenziale per la prevenzione di Covid-19, il Venezuela ha registrato nelle ultime 24 ore 242 nuovi casi positivi di covid-19 (193 comunità e 49 importate) e 4 vittime.


Ha riferito che la commissione presidenziale ha raccomandato al presidente della Repubblica, Nicolás Maduro, di considerare di collocare il Distretto Capitale e lo stato Miranda a livello di quarantena radicale, dato l'aumento delle cause di contagio nelle ultime ore in queste due entità. Ha riferito che 69 casi sono stati segnalati nel Distretto della Capitale e 32 nello stato di Miranda.
Dei 69 casi di trasmissione comunitaria nel Distretto Capitale 22 provengono dalla parrocchia El Valle, 8 nella parrocchia Sucre de Catia, 6 casi ad Antímano, 4 casi a Coche, 4 casi a La Vega, 3 casi a San Juan, 2 casi a San Bernardino, 2 casi a El Recreo, 2 casi a La Candelaria, 2 casi a La Pastora e 2 casi il 23 gennaio.
Dei 32 casi nello stato di Miranda, 15 casi provengono da Petare, 10 a Guaicaipuro, 2 nel comune di Baruta, 2 a Santa Teresa del Tuy, 3 residenti nel Distretto della Capitale che lavorano a Miranda.
"Sabato queste due entità sono state incluse nel secondo livello di parziale allentamento e domenica c'è stata una crescita significativa, oggi abbiamo anche una crescita nei casi, quindi abbiamo immediatamente espresso al Presidente l'inclusione di questi due stati nella quarantena radicale "Ha detto il vice presidente.
Ha anche riportato i seguenti casi:
Bolívar 33, Miranda: 32, La Guaira 14, Sucre 12, Mérida 11, Táchira 8, Zulia 6, Aragua 4, Nueva Esparta 2, Lara 2.
Per quanto riguarda i casi importati, ha riferito che 37 sono stati segnalati dalla Colombia, 3 dal Perù, 3 dall'Ecuador e 4 dal Brasile, oltre a 2 casi dovuti a contatti con i viaggiatori.
Ha affermato che dei 9 mila 707 casi che il Venezuela ha oggi, 6 mila 943 casi sono attivi, di cui il 98,8% dei casi è ricoverato negli ospedali sentinella e CDI, mentre l'1,2% (83 casi) in cliniche private.
Finora sono stati infettati 5628 (58%) uomini e 4079 (42%) donne.
"Purtroppo dobbiamo denunciare 4 nuovi deceduti, 3 dei quali provenienti dallo stato di Zulia: un uomo di 67 anni del comune di Maracaibo, un uomo di 51 anni del comune di Maracaibo, un militare FANB attivo e una donna di 63 anni dalla città di Maracaibo; l'altro deceduto è un uomo di 59 anni di Ureña nello stato di Táchira ”, ha annunciato Rodríguez.
Attualmente 6.352 pazienti sono asintomatici, 550 hanno insufficienza respiratoria lieve, 19 insufficienza respiratoria moderata e 22 sono in terapia intensiva.
Ad oggi sono stati effettuati 1.390.429 test, che rappresentano 46.348 per milione di abitanti.

Read 186 times Last modified on Martedì, 14 Luglio 2020 16:21

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1226 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa