ANNO XIV Settembre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 12 Agosto 2020 21:00

Coronavirus in Italia, 481 nuovi casi e 10 morti

Written by 
Rate this item
(0 votes)

251.713 casi, 35.225 morti, 202.697 guariti,13.791 malati. Dati Protezione Civile del 12 agosto 2020.Sono 53 le persone in terapia intensiva (4 in più da ieri). Valle d'Aosta, Molise e Basilicata le uniche regioni Covid free, mentre nelle Marche si impenna il numero dei nuovi casi. In Toscana sui 33 nuovi positivi, 22 sono relativi a rientri dall'estero

Sono 481 i nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore in Italia, per un totale di 251.713 contagi da inizio emergenza. E' quanto emerge dal report quotidiano diffuso dal Ministero della Salute e consultabile sul sito della Protezione Civile. Nelle ultime 24 ore si registrano anche altri dieci morti. Il totale delle vittime sale a 35.225.

Aumenta il numero delle persone in terapia intensiva con coronavirus: attualmente sono 53, 4 in più rispetto a ieri. Mentre sono 202.697 le persone guarite da inizio emergenza, 236 in più nelle ultime 24 ore.

Da ieri sono stati 52.658 i tamponi effettuati in Italia, per un totale di 7.369.576 da inizio emergenza.

Sono questi i numeri dal report quotidiano diffuso dal Ministero della Salute e consultabile sul sito della Protezione Civile. Le regioni senza nuovi casi sono Valle d'Aosta, Molise e Basilicata, oltre alla Provincia Autonoma di Trento - mentre i maggiori incrementi si registrano in Lombardia (+102), Veneto (+60), Piemonte (+42) ed Emilia Romagna (+41).

Dopo l'aumento dei casi di persone tornate dalle vacanze, le Regioni pensano a nuove mirsure per limitare i contagi e il governo sta lavorando a un provvedimento per effettuare tamponi rapidi negli aeroporti per chi arriva da Paesi in cui la diffusione del viru sta accelerando.

In Puglia è scattata la quarantena per chi torna da Spagna, Grecia e Malta, mentre in Emilia Romagna è obbligatorio il tampone per chi rientra da queste stesse mete. Test molecolare (tampone) gratuito per tutti coloro che rientrano dall'estero, senza necessità di richiesta medica è quanto dispone una nuova ordinanza firmata dal presidente della Regione Toscana Enrico Rossi.

Read 264 times

Utenti Online

Abbiamo 848 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine