ANNO XIV Ottobre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 25 Settembre 2020 18:09

Coronavirus in Italia, 1912 nuovi casi, record del post lockdown e altri 20 morti

Written by 
Rate this item
(0 votes)

306.235 casi, 35.801 morti, 222.716 guariti, 47.718. malati. Dati Protezione Civile del 25 settembre 2020. L'Oms omaggia l'Italia per come ha saputo reagire alla pandemia. Nel Lazio 230 nuovi casi: dati in calo a Roma. In Lombardia 277 nuovi casi e 2 morti.

Sono 1.912 i nuovi casi di coronavirus in Italia, secondo i dati diffusi dal ministero della Salute. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri 20 morti, che portano il totale a 35.801 dall'inizio dell'emergenza.

Sono 938 i positivi in più rispetto a ieri, aumento che porta il totale degli attualmente positivi a 47.718. Ad oggi sono invece 222.716 i guariti dal coronavirus, 954 nelle ultime 24 ore. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 244 (-2) da ieri.

Salgono ancora i positivi al coronavirus in Italia. Secondo i dati diffusi dal ministero della Salute, nelle ultime 24 ore è stato registrato un incremento di 1.912 casi, il massimo del post lockdown (ieri erano stati 1.786). I tamponi restano su livelli da record, oltre i 107 mila. Le vittime giornaliere sono 20, in leggero calo rispetto alle 23 di ieri. Il totale dei contagiati, comprese vittime e guariti, sale così a 306.235.

OMAGGIO DELL'OMS ALL'ITALIA - "L'Italia è stato il primo Paese occidentale ad essere stato pesantemente colpito dal Covid-19. Il governo e la comunità, a tutti i livelli, hanno reagito con forza e hanno ribaltato la traiettoria dell'epidemia con una serie di misure basate sulla scienza". Lo scrive l'Oms sul suo profilo Twitter, dove posta un video che racconta la storia dell'esperienza italiana attraverso testimonianze e immagini di repertorio dei mesi scorsi.

Read 165 times

Utenti Online

Abbiamo 887 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine