ANNO XIII Dicembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 02 Luglio 2016 07:36

Taranto - Il m°Pino Forresu organizza un concerto per il Venezuela a Napoli e il Console ringrazia il Paisiello

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Con grande piacere pubblichiamo questa nota che riguarda il nostro Paisiello e il maestro Pino Forresu che ha scelto di fare un concerto a Napoli e di suonare insieme a Lorenzo Fico direttore del Conservatorio per celebrare la festa della liberazione della Repubblica Bolivariana del Venezuela. Il Console venezuelano invia questa lettera 

 

Il Consolato Generale della Repubblica Bolivanana dal Venezuela a Napoli. In occasiona dell'importantissima giornata dedicata al 205* Anniversario della Dichiarazione d'Indtpendenza del Venezuelana, festeggia il 5 luglio 2016. contando con un concerto ad-honorem del M* Pino Forresu. cultore della musica venezuelana legati da un rapporto di stima e collaborazione da diversi anni.

Il M* Forresu per questa giornata ha scelto di essere accompagnato dalla ’Chitartarentum' ensemble di chitarre da lui fondata e costituita da suoi eccedenti allievi dal Conservatorio di Musica G. Paisiello di Taranto.

Il Concerto si terrà nella suggestiva Agorà Morelli, luogo raffinato ad esclusivo nel cuora di Napoli.

Siamo contenti di condividere con voi il nostro evento con la certezza che il maestro Pino Forresu e la sua ‘Chitartarentum’ saranno motivo di orgoglio per il Conservatorio di Musica Giovanni Paisiello.

 

Interpellati dal maestro chiariamo che l'evento non è stato organizzato da Forresu, bensi dal Consolato del Venezuela che ha voluto il maestro. Forresu ha organizzato la partecipazione del chitartarentum. 

 

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 936 times Last modified on Sabato, 02 Luglio 2016 12:47

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1155 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa