ANNO XIV Dicembre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 19 Ottobre 2020 20:01

La Roma batte 5-2 il Benevento. Vittorie per Udinese, Sassuolo e Cagliari

Written by 
Rate this item
(0 votes)

All'Olimpico gli uomini di Fonseca faticano all'inizio poi dilagano. Sassuolo vince in rimonta, prima vittoria per Udinese e Sassuolo.

Nonostante qualche fatica di troppo la Roma vince in casa contro il Benevento, trovando continuita' dopo il successo di Udine. All'Olimpico finisce 5-2 con l'iniziale vantaggio campano di Caprari ribaltato da Pedro e Dzeko già nel primo tempo; il pareggio ospite di Lapadula ad inizio ripresa e' reso poi vano dal rigore trasformato da Veretout, dalla seconda rete di Dzeko e dal sigillo finale di Carles Perez. I capitolini salgono a 7 punti, in attesa del big match di lunedi' prossimo con il Milan capolista. Cinque minuti sul cronometro e arriva il primo colpo di scena del match: l'ex di turno Caprari calcia dal limite, il suo tiro s'impenna dopo una deviazione di Ibanez e mette fuori causa Mirante. 1-0 Benevento e Roma costretta subito ad inseguire.

Sassuolo in rimonta, prima vittoria per l'Udinese

Pazzesca vittoria in rimonta del Sassuolo nel derby emiliano contro il Bologna. Al Dall'Ara finisce con un pirotecnico 3-4 la sfida tra le squadre di Mihajlovic e De Zerbi.

Prima vittoria stagionale per l'Udinese, che riesce ad imporsi di misura ai danni del Parma. Alla Dacia Arena finisce 3-2 con la rete decisiva in extremis di Pussetto, che non poteva immaginare ritorno migliore in bianconero.

Fiorentina pareggia con lo Spezia, prima vittoria per il Cagliari

La Fiorentina getta incredibilmente al vento un doppio vantaggio con lo Spezia e torna da Cesena con un punto molto amaro. Pareggio che invece sa di vittoria per la squadra di Italiano, mai doma e in grado di tirar fuori un grande carattere nei momenti di difficoltà.

Prima vittoria stagionale per il Cagliari, corsaro sul campo del Torino che è invece al terzo ko in altrettante gare. Finisce 3-2 all'Olimpico grazie alla doppietta di Simeone e il sigillo di Joao Pedro, che cancellano l'altra doppietta di giornata di Belotti.

Avvio pessimo per la squadra di Giampaolo, ancora ferma a 0 punti e con una gara da recuperare. AGI

Read 211 times

Utenti Online

Abbiamo 1044 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine