ANNO XIV Dicembre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 28 Ottobre 2020 12:23

"Il governo dialoghi con le opposizioni", chiede Zingaretti

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Il segretario del Pd in una lettera a Repubblica: "Noi abbiamo ancora la possibilità di salvare l'Italia e il suo futuro, di combattere insieme e di agire uniti"

"Il governo si concentri sull'efficienza e la serietà, sul dialogo e l'apertura con il Paese, le persone, le forze produttive e sociali, il tessuto associativo, e sul coinvolgimento e confronto con le forze di opposizione": è l'appello lanciato dal segretario Pd, Nicola Zingaretti, in una lettera a Repubblica.

Il leader dem ricorda che "altre democrazie non si sono mosse per tempo e stanno pagando costi immensi". Ma "noi abbiamo ancora la possibilità di fermarci prima, di salvare l'Italia e il suo futuro, di combattere insieme e di agire uniti", ha assicurato. Zingaretti riconosce che dopo "la battaglia" vinta in primavera contro il virus, "il livello di stress degli italiani e' ormai altissimo".

Dunque "massima attenzione ai nervi tesi del Paese, a chi scende legittimamente in piazza per esprimere paura e chiede di non essere abbandonato". "Massima attenzione anche ai tanti avvoltoi in agguato, pronti a gettarsi sulla solitudine e sulla rabbia, quella parte d'Italia che da sempre lavora contro il patto sociale e lo Stato", ha avvertito il segretario del Pd, "per questo ora è vitale ritrovare forza di iniziativa, spirito unitario e coesione".

"Stiamo uniti per combattere l'unico vero nemico, il Covid". Certo, "oggi gli italiani sono stanchi". E tuttavia "la speranza di uscire da questo incubo non e' nell'illusione di non far nulla. Si puo' uscire da questo incubo solo se lo si combatte". AGI

Read 192 times

Utenti Online

Abbiamo 873 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

Calendario

« December 2020 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31