ANNO XVI Dicembre 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 05 Ottobre 2022 18:37

Von der Leyen: "Pronti al price cap sul gas per l'elettricià. Dobbiamo rafforzare gli acquisti comuni"

Written by  Brahim Maarad
Rate this item
(0 votes)
Ursula von der Leyen Ursula von der Leyen

La presidente della Commissione Ue: "Bisogna limitare questo impatto inflazionistico ed evitare lo scenario in cui gli Stati membri si fanno concorrenza tra loro, portando su i prezzi". 

 "I prezzi elevati del gas stanno guidando i prezzi dell'elettricità. Dobbiamo limitare questo impatto inflazionistico del gas sull'elettricità, ovunque in Europa. Per questo siamo pronti a discutere di un tetto massimo al prezzo del gas utilizzato per generare elettricità. Questo tetto rappresenterebbe anche un primo passo verso una riforma strutturale del mercato elettrico". Lo ha dichiarato la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, nel suo intervento al Parlamento europeo. 

"Dobbiamo rafforzare gli acquisti congiunti di gas, è nel nostro interesse comune - ha aggiunto - l'anno prossimo dovremo riempire di nuovo gli stoccaggi e dobbiamo evitare lo scenario in cui gli Stati membri si fanno concorrenza tra loro per avere il gas, portando su i prezzi per l'Europa". 

Agire in modo unito e solidale

"Nel portare avanti la nostra azione, due cose restano fondamentali: agire in modo unitario e solidale". Lo ha dichiarato la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, nel dibattito nella plenaria a Strasburgo sull'escalation della guerra russa contro l'Ucraina. "Dobbiamo proteggere i fondamenti della nostra economia, e in particolare il nostro mercato unico. È questa la forza dell'Unione europea, è da qui che deriva la ricchezza dell'Unione europea. Senza una soluzione europea comune, rischiamo la frammentazione", ha sottolineato. "È quindi fondamentale mantenere condizioni di parità per tutti nell'Unione europea", ha continuato von der Leyen. 

Potenziare RepowerEu con altri fondi

"Con RePowerEU abbiamo sviluppato uno strumento fondamentale per accelerare la transizione verso l'indipendenza energetica. Permetterà di investire in infrastrutture - come gasdotti, interconnettori o energie rinnovabili - e permette di supportare imprese e famiglie a investire in efficienza energetica. Quindi penso che dovremmo potenziare ulteriormente RePowerEU con finanziamenti aggiuntivi. In questo modo tutti gli stati europei possono accelerare gli investimenti necessari".

Ha dichiarato la presidente della Commissione europea nel suo intervento al Parlamento europeo. "Modernizziamo le infrastrutture energetiche. E preserviamo la parià' di condizioni. E garantiamo la nostra competitivita' europea sui mercati globali. E dobbiamo farlo come europei, insieme e in modo congiunto", ha aggiunto. AGI

Read 870 times

Utenti Online

Abbiamo 1250 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine