ANNO XVII Giugno 2023.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 21 Febbraio 2023 15:50

Da Viareggio a Putignano, il martedì grasso accende la penisola

Written by  Davide Sarsini
Rate this item
(0 votes)
Carnevale di Viareggio Carnevale di Viareggio

Tanti gli eventi in programma a conclusione di un Carnevale tornato in presenza dopo due anni di 'quaresima' per il Covid. Da nord a sud sarà un tripudio di feste, maschere, carri, coriandoli, balli e musica. 

Tutto pronto per i festeggiamenti del martedì grasso che chiuderanno un Carnevale finalmente in presenza dopo due anni di 'quaresima' per il Covid. Si chiamano giorni 'grassi' perché, secondo la tradizione cristiana, durante il Carnevale si può mangiare e bere a volontà, prima del mercoledì selle ceneri da cui parte il conto alla rovescia per la Pasqua. In molte regioni chiudono addirittura le scuole a cavallo del martedì grasso: è il caso del Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Piemonte e Valle d'Aosta, Lombardia, Veneto, Sardegna, Abruzzo, Molise, Basilicata e Campania.

Da nord a sud sarà un tripudio di feste, maschere, carri, coriandoli, balli e musica. Fari puntati anzitutto su Venezia e Viareggio, gli appuntamenti più attesi. In laguna si chiude con le sfilate di Burano e quella di Zelarino con 700 figuranti. Nel pomeriggio a Piazza San Marco sarà presentata la Maria dell'edizione 2023 eletta tra le 12 Marie del Carnevale nelle sale apollinee della Fenice. Si tratta di giovani veneziane tra i 18 e 28 anni selezionate in base alle loro attività, interessi e passioni. Alle 15 sempre in Piazza San Marco sfileranno 15 abiti tradizionali cinesi, realizzati con la seta di Suzhou–Hanfu.

da viareggio a putignano il carnevale accende la penisola

Il carnevale di Venezia

A Viareggio è in programma la sfilata dei carri, il quinto corso mascherato di questo Carnevale che si svolgerà in notturna con uno show di luci e colori sul percorso dei viali a mare del comune della Versilia.

A Roma la festa per il martedì grasso partirà dai portici di piazza Vittorio Emanuele dove, alle 15.30, sarà organizzato “il Carnevale romano”, una visita guidata interattiva e teatralizzata con Penelope Filacchione e gli artisti di Argillateatri. Alle 16 a piazza Mignanelli gli artisti di strada animeranno l’evento “È arrivato il carnevale”. Sempre alle 16, ma sulla terrazza del mercato Trionfale, è previsto il concerto della Carnival Jazz Brass Band mentre alle 16.15, in piazza Santa Maria Liberatrice, si terrà il “Gran concerto di Carnevale”. Il programma si chiuderà, infine, alle 17.30 sulla terrazza del mercato Trionfale con l’ultimo laboratorio teatrale “Le Maschere”.

Diversa la chiusura del Carnevale ambrosiano a Milano che slitta come ogni anno al sabato successivo l'inizio della Quaresima, ossia il 25 febbraio. Tra le regioni più vivaci per le feste di Carnevale c'è la Puglia. A Putignano il martedì grasso sarò 'officiato' dalla madrina Mara Venier con il quarto corso mascherato alle 18,30 (guidato da re Farinella, la maschera simbolo) e successivo funerale del Carnevale.

Tanti eventi anche in Campania: a Napoli c’è Sottencoppa, il Carnevale Sonico che si svolgerà tra il MANN, il Museo Nazionale e la Galleria Principe di Napoli con eventi gratuiti e con una grande rassegna musicale. A Villa Literno , nel Casertano, c'è il Carnevale del Mediterraneo con 1500 figuranti, carri allegorici alti fino a 15 metri. In Calabria il Carnevale di Trebisacce, in provincia di Cosenza, si conclude con il corteo di maschere e la premiazione della giuria per la maschera e il carro allegorico più bello.

In Sicilia due degli appuntamenti più attesi sono per il Carnevale di Termini Imerese ("U Carnalivari Tirminisi") che sarà concluso alle 21 dallo spettacolo musicale di Nino Frassica & Los Plaggers Band e quello di Acireale con il duo comico Cristiano Distefano e Giovanni Caccamo. 

Tornando al Nord, a Ivrea è in programma la terza e ultima giornata di battaglia delle arance seguito dal suggestivo 'abbruciamento degli scarli', i pali rivestiti di erica secca con sulla cima un tricolore che viene bruciato al termine della celebrazione in segno rituale.

In Lombardia il martedì grasso si festeggia tra gli altri a Casalmaggiore, in provincia di Cremona, con sfilata di carri allegorici, gruppi mascherati e distribuzione di dolci tipici casalaschi. Oppure il Carnevale di Lavena Ponte Tresa  maschere e carri. AGI

Read 710 times

Utenti Online

Abbiamo 953 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine