Print this page
Mercoledì, 27 Luglio 2016 07:27

L’Aquila – Ambient’arti a Morino 2016

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Due giornate, il cinque e sei Agosto, storie e sapori dal tramonto a notte fonda nel Borgo abbandonato di Morino Vecchio.

Ore diciannove apertura osterie dei tempi persi - degustazioni tra i tavoli di osterie di altri tempi alla scoperta di piatti e cibi persi nella memoria

Ore ventuno viaggio nel tempo - percorso-spettacolo alla scoperta di voci e storie nascoste tra le pietre del borgo fantasma

* lo spettacolo è per piccoli gruppi è gratuito ed è possibile prenotare sul piazzale del borgo abbandonato; repliche previste alle ore 21 / 21.30 / 22 / 22,30123

E* possibile raggiungere il borgo abbandonalo a piedi da Grancia o con navetta da Morino / si consiglia di portare una torcia elettrica e indossate abbigliamento comodo.

“...Liberata dopo cent'anni dalla boscaglia che l'ha invasa, Monno vecchio va come un traghetto alfa deriva. Usuo ponte di coniando è abitato solo da fantasmi. Visto da lì /'Appennino lievita, svela il suo rollio lungo, oceanico. . .Tolti gli arbusti tutto è riapparso al suo posto, l'orologio fermo a quel gennaio. Con la luce del giorno, negli squarci dei muri sarebbero visibili travi, pezzi di mobilio, stoviglie. I segni della vita interrotta, come net castello della Bella addormentata....' Paolo Rumiz

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1146 times Last modified on Mercoledì, 27 Luglio 2016 07:31