ANNO XIV Novembre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 12 Agosto 2016 13:49

Rio 2016, capolavoro Phelps: vince i 200 misti vince la quarta medaglia d'oro e conquista il 22esimo oro olimpico

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Rio de Janeiro (Brasile) - Con la vittoria dei 200 misti lo statunitense Michael Phelps ha conquistato la 22/a medaglia d’oro alle olimpiadi, la quarta ai Giochi di Rio. Il nuotatore di Baltimora ha preceduto il giapponese Hagino e il cinese Wang.

Quarta medaglia d'oro a Rio 2016 e 22esima in carriera ai Giochi per Michael Phelps che trionfa nei 200 misti in 1'54"66.

Alla spalle del 'cannibale' di Baltimora si piazza il giapponese Kosuke Hagino, argento in 1'56"64 e il cinese Shum Wang, bronzo con il crono di 1'57"05.

Per il 31enne statunitense si tratta del 4° oro consecutivo nei 200 misti alle Olimpiadi dopo Atene 2004, Pechino 2008 e Londra 2012.

Per il 31enne statunitense si tratta del 4° oro consecutivo nei 200 misti alle Olimpiadi dopo Atene 2004, Pechino 2008 e Londra 2012.

Nella storia dei Giochi raggiunge due suoi connazionali dell'atletica leggera il discobolo Al Oerter 4 ori consecutivi nel disco a partire dal 1956 e Carl Lewis, 4 trionfi nel salto in lungo tra il 1984 e il 1996.

L’oro dei 200 dorso è andato a un altro statunitense: Ryan Murphy, che ha battuto l’australiano Mitchell Larkin con il russo Rylon che nell’ultima vasca ha cercato di scavalcarlo inutilmente.

Straordinaria performance di Simone Manuel, statunintense, e Penny Oleksiak, canadese di 16 anni. Sono arrivate al medimo tempo nei 100 stile libero e insieme quindi sono guadagnate la medaglia d’oro.

Medaglia d’oro anche per la giapponese Rie Kaneto nei 200 rana. Sparite qui tutte le controversie avute con la russa Yulia Efimova nella precedente gara.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 824 times Last modified on Venerdì, 12 Agosto 2016 14:12

Utenti Online

Abbiamo 855 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine