ANNO XV Ottobre 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 07 Settembre 2016 00:00

Roma Capitale. Virginia Raggi, proclamata "la Furbetta"

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Roma - Si tranquillizzino i nostri lettori. Non siamo maghi, ne' abbiamo la sfera di cristallo quando scrivevamo "Raggi non faccia la furbetta", perche' le dichiarazioni, all'epoca, della neo sindaca avevano tutta l'impronta di chi "mena il can per l'aria", e pensa di rivolgersi ai trogloditi di turno che si bevono tutte le stupidaggini che si dichiarano.

Ora, c'e' la prova provata della furberia e, cosi', possiamo proclamare la sindaca Virginia Raggi come "la Furbetta". Il caso, e' quello riferito alla questione dell'iscrizione nel registro degli indagati, per reati ambientali, dell'assessore alla Sostenibilita' Ambientale, Paola Muraro, di cui sono piene le cronache odierne. Ci teniamo a ribadire la nostra posizione, e cioe' che una persona e' innocente fino a sentenza di condanna definitiva, che le indagini non costituiscono verdetto e l'avviso di garanzia e', appunto, a garanzia dell'indagato. Non apparteniamo, infatti, a quella schiera di forcaioli di cui sono
piene le piazze e le aule istituzionali. Detto e chiarito questo, non possiamo che constatare che delle due colonne portanti i principi del Movimento pentastellato, la trasparenza e l'onesta', la prima e' crollata. Speriamo che non crolli la seconda.

Primo Mastrantoni, segretario Aduc

Associazione per i diritti degli utenti e consumatori

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1017 times

Utenti Online

Abbiamo 958 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine