ANNO XIV Agosto 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Giovedì, 08 Settembre 2016 15:58

Cuneo - In Provincia conferenza sulla situazione delle carceri

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Cuneo – Lunedì 12 settembre, alle 11 nel palazzo della Provincia di Cuneo in corso Nizza 21 (Sala Giolitti), conferenza stampa di presentazione dei garanti dei detenuti e quadro dell’esecuzione penale in provincia di Cuneo.

Oltre al garante della Regione Piemonte on. Bruno Mellano e ai quattro garanti provinciali, sarà presente il presidente della Provincia Federico Borgna. Sono stati invitati sindaci e amministratori locali, rappresentanti di Istituti penitenziari, Tribunale di Cuneo, Magistratura di Sorveglianza, Ufficio esecuzione penale esterna e delle associazioni di volontariato.

Il Piemonte è una delle regioni italiane con il maggior numero di garanti dei detenuti. La provincia di Cuneo, che conta ben quattro carceri, è anche quella in assoluto più rappresentata con la presenza di Garanti ad Alba (Alessandro Prandi), Cuneo (Mario Tretola), Fossano (Rosanna Degiovanni) e Saluzzo (Bruna Chiotti). La stretta cooperazione fra di loro si concretizza, oltre che nel lavoro quotidiano, anche nell’attività di un coordinamento regionale, che si riunisce con regolarità presso gli uffici del garante regionale a Torino, nella sede del Consiglio regionale del Piemonte, e il cui scopo è quello di creare sinergie e omogeneità negli interventi.

La conferenza stampa intende, quindi, presentare la figura istituzionale del garante, a molti ancora sconosciuta, spiegando il ruolo che è chiamato a svolgere, e valorizzare le figure ed esperienze dei singoli garanti cuneesi, facendo un quadro della situazione dell’esecuzione penale nella Granda.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 889 times Last modified on Giovedì, 08 Settembre 2016 16:03

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1080 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa