ANNO XIV Aprile 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 16 Settembre 2016 08:20

A Milano corso di cornamusa all'associazione Laconta

Written by 
Rate this item
(0 votes)

CORSO DI CORNAMUSE,aperto a tutti, tenutoda DANIELE BICEGO, organizzato dall’Associazione La Conta,che avrà luogo,il sabato, con due lezioni al mese, a partire dall’8 ottobre 2016, dalle 9,00 alle ore 13,00 circa, presso la CGIL - Piazza Segesta 4, con ingresso da Via Albertinelli 14 (discesa passo carraio) a Milano.

 In particolare verranno insegnate da Daniele, le tecniche per l’apprendimento della cornamusa, a persone che incominciano da zero, nel qual caso lo strumento che verrà utilizzato è la Gaita Galiziana in quanto più adatta, per un principiante, in quanto è: affidabile, economica, con diteggiatura di base semplice, facilmente reperibile ecc..

Ma il corso è destinato anche a persone con diversi livelli di apprendimento delle rispettive tipologie di cornamuse europee e cioè dalla piva emiliana alla uilleann pipes irlandese.

Le lezioni saranno individuali di circa  tre quarti’ora per ciascun allievo. Il metodo applicato da Daniele è semplice, efficace ed accessibile a tutti.

L’insegnante a chi lo desidera, si farà da tramite, con ottimi costruttori/lituai europei, dove poter acquistare i diversi tipi di cornamuse professionali a prezzi alquanto contenuti. Per le prime lezioni, l’insegnante metterà a disposizione un proprio strumento, a chi ne è privo.

Per il corso è richiesto a ciascun iscritto un contributo economico minimo per ’Associazione La Conta. Per altre informazioni ed iscrizioni scrivere una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">'+addy_text94450+'<\/a>'; //-->

 

DANIELE BICEGO

Ha cominciato a studiare musica in Conservatorio come studente di corno. Conseguito il diploma nel 1995 inizia a collaborare con varie orchestre (RAI e Teatro alla Scala di Milano, ORT e Teatro Comunale di Firenze, Orchestra “A. Toscanini” di Parma, Teatro S.Carlodi Napoli, G. Mahler Jugendorchester Wien, ecc.)

In seguito si orienta sulla musica folk (irlandese in particolare) suonando la cornamusa e altri strumenti. Da più di 10 anni è un’occupazione a tempo pieno e a 360 gradi: infatti costruisce gli strumenti che suona e ha anche effettuato lavori di tipo musicologico e di misurazione degli strumenti antichi. Su richiesta del curatore Fintan Vallely ha collaborato con un articolo alla stesura della Companion Guide of Irish Music ed. 2012, importante pubblicazione della Cork University Press.

La formazione come musicista irish avviene alle session che si tengono regolarmente a Milano, nel cui ambito è nato il gruppo Red Box con il quale partecipa a pressoché tutti i maggiori festival italiani del genere; e anche (sempre con i Red Box e con i Lampetròn - gruppo di musica delle 4 province) a vari festival internazionali in Spagna, Francia, Andorra, Svizzera e naturalmente in Irlanda. 

Ha avuto occasione di tenere concerti con noti musicisti irlandesi come Micheal McGoldrick, Tiarnán O’Duinnchinn, Nuala Kennedy, Oisìn Mc Diarmada e di effettuare incisioni con gruppi dei più svariati generi musicali (per es. Florilegio Ensemble – musica italiana del 1300, Lost – pop, Wotan – epic metal, Vincenzo Zitello – folk).

Ha collaborato con il gruppo di danze The Tara School per gli spettacoli dal vivo e ha tenuto vari workshop di uilleann pipes (Celtica 2009, Celtival 2010, S.Patrick’s Party di Sesto S.G. 2009 e 2010, Montelago Celtic Festival 2012 e 2013)

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1791 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1187 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa