ANNO XV Gennaio 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 19 Settembre 2016 05:22

Lega, Salvini a Pontida: "Mai servi di Berlusconi o Forza Italia"

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Un attacco al Tg1, il ricordo di Gianluca Buonanno e un messaggio audio del sindaco di Amatrice. Così Matteo Salvini ha aperto il suo intervento conclusivo del raduno nazionale della Lega Nord, a Pontida.

"Si vince uniti, senza portare in piazza le paturnie" ha detto Salvini nel suo intervento conclusivo. "Si vince - ha spiegato - se siamo uniti, se si discute dove si deve discutere, non portando in piazza le paturnie". "Chi va su Facebook a rompere le palle - ha aggiunto - o a fare le pulci al segretario di sezione è fuori".

"Sono orgoglioso di tutto quanto fatto nel bene e nel male - ha detto Salvini - Qualche problema ce lo siamo creato in casa noi, ma se qualcuno pensa che il futuro della Lega sia quello di un partito servo di qualcun altro, di Berlusconi o di Forza Italia, si sbaglia". "Io - ha avvertito - accordi al ribasso non ne faccio. Non voglio il 4% per avere venti parlamentari di cui non mi faccio niente. Voglio cambiare il Paese, ma come dico io, non cerco poltrone", informa Adnkronos.

Dal palco il leader della Lega è tornato anche ad attaccare il premier. "Renzi a Bratislava? Mi fa tenerezza, non conta un c..." ha detto. A Bratislava, ha proseguito, "hanno fatto il vertice e la conferenza stampa l'hanno fatta Merkel e Hollande, senza di lui". A lui "hanno mandato una foto su Twitter".

Dopo il 'no' alla riforma costituzionale di Renzi, "noi cambieremo la Costituzione" ha poi scandito. L'obiettivo è "un presidente della Repubblica eletto dai cittadini, che abbia potere di governare e scegliere i ministri". La riforma sarebbe "in senso federale, con una sola camera con il proporzionale, referendum sui trattati internazionali, vincolo di mandato e giudici eletti dal popolo".

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 934 times

Utenti Online

Abbiamo 1101 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine