ANNO XIII Novembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 19 Ottobre 2016 05:37

Reggio Emilia – Marcia a staffetta fino a Bruxelles per il Congo

Written by 
Rate this item
(0 votes)

All’interno dell’iniziativa Congo Week 2016 sono in programma diversi appuntamenti per sensibilizzare l’opinione pubblica rispetto agli orribili massacri che da circa due anni avvengono nella zona di Beni, nel nord-est della Repubblica democratica del Congo.

Programma


Giovedì 20 ottobre: Presentazione alla cittadinanza della marcia a staffetta “Reggio Emilia – Bruxelles” per Beni dalle ore 19.30 alle 20.30  presso lo Spazio Gerra, piazza XXV Aprile 2


Durante l’evento ci saranno dirette sui profili Facebook: John Mpaliza e Peace Walking Man

Venerdì 21 ottobre: Cena di raccolta fondi per e con i marciatori


Alle ore 20.00
presso il Centro d’Incontro Reggio Est, via Turri 49 (zona stazione)

Sabato 22 ottobre (Bologna):  “Il gigante ferito” – Convegno sulla situazione della Repubblica democratica del Congo.
dalle 11.00 alle 17.30
presso la Cappella Farnese (Palazzo d’Accursio) – Piazza Maggiore, 6

Domenica 23 ottobre: Partenza della marcia a staffetta 
dalle ore 8.00 inizio raggruppamento marciatori, con partenza alle ore 9.00
il ritrovo è davanti al Municipio e Duomo, in piazza Prampolini.
John Mpaliza, il Peace walking man assieme ad alcuni marciatori percorreranno circa 1500 km a piedi daReggio Emilia a Bruxelles per sensibilizzare l’opinione pubblica e per chiedere alle istituzioni internazionali di intervenire per fermare l’olocausto che da circa due anni interessa la Repubblica democratica del Congo.


L‘arrivo a Bruxelles è previsto per l’8 dicembre al Parlamento Europeo.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 767 times Last modified on Mercoledì, 19 Ottobre 2016 05:40

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1119 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa