ANNO XIV Dicembre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Associazioni, esclusi da ristori

Da oggi il nostro Paese verrà investito da una serie di perturbazioni pilotate da un vortice ciclonico che dal Regno Unito scenderà fin sulla Francia. Gli esperti del sito www.iLMeteo.it avvertono che piogge battenti e nubifragi saranno all'ordine del giorno su gran parte delle regioni, ma "sarà anche la neve a far notizia. Nevicate abbondanti o molto abbondanti e sotto forma anche di bufera colpiranno tutto l'arco alpino a partire dai 1000 metri, localmente anche a quote più basse". Da oggi e almeno fino al weekend si stimano accumuli vicino ai 2 metri a circa 1600 metri. Brutto tempo anche per il giorno dell’Immacolata.

L'opposizione: "Parla in tv e snobba il Parlamento". Salvini: "Gli Italiani hanno capito che si tratta di un Pinocchio".

Confermato lo stop agli spostamenti tra Regioni dal 21 al 6 gennaio e al di fuori dei Comuni il 25, 26 e 1. Conte: 'A casa solo con il nucleo convivente. La terza ondata potrebbe essere violenta'. Dal 7 gennaio didattica in presenza.

1,664,829 casos, 58,138 muertes, 846,809 recuperados, 759,982 enfermos. Datos de Protección Civil de 3 de diciembre de 2020. Incidencia de hisopos positivos estable al 10,2%: 226.729 pruebas realizadas en las últimas 24 horas. Los cuidados intensivos y las hospitalizaciones están disminuyendo. Por primera vez, se indican ingresos diarios a reanimación.

1.664.829 casi, 58.038 morti, 846.809 guariti, 759.982 malati. Dati Protezione Civile del 3 dicembre 2020. Incidenza positivi-tamponi stabile al 10,2%: 226.729 i test effettuati nelle ultime 24 ore. In calo le terapie intensive ed i ricoveri. Per la prima volta indicati ingressi giornalieri in rianimazione.

Il commissario per l'emergenza Covid: "A cavallo tra il secondo e il terzo trimestre del prossimo anno saremo potenzialmente in condizione di vaccinare la totalità della popolazione, ci sarà una campagna di comunicazione per superare le remore". Ippolito (Spallanzani): "Chi ha avuto il Covid non deve vaccinarsi". Locatelli (Css): "Entro inizio autunno completata vaccinazione di massa".

103.067 casi, 905 morti, 98.030 guariti, 4.132 malati. Dati dal 3 dicembre 2020. Come riportato dal vicepresidente Delcy Rodríguez, lo stato di Zulia è stato l'entità che ha segnalato il maggior numero di casi questo mercoledì con 79. Del numero totale, 44 infezioni sono state importate dalla Colombia.

103.067 casos, 905 muertes, 98.030 curados, 4.132 enfermos. Datos del 3 de diciembre de 2020. Tal como.informó la vicepresidenta Delcy Rodríguez, el estado Zulia fue la entidad que más casos reportó este miércoles con 79. De la cifra total, 44 contagios fueron importados desde Colombia.

Dopo la Seconda Guerra Mondiale ci fu un'esplosione delle nascite. In molti hanno paragonato il Covid-19 a una guerra. Abbiamo chiesto a un esperto se avrà conseguenze sulla natalità.

Utenti Online

Abbiamo 1072 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine