ANNO XII  Novembre 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Attualità (1419)

"Parlare di inceneritori oggi è come parlare della cabina telefonica con il telefono a gettoni. Qualcuno può essere ancora affascinato dal vintage, ma sempre vintage rimane". Così il vicepremier e ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio…
Intervista dell'ex ministro dell'Interno a Repubblica. "C'è stata una rottura sentimentale con i nostri elettori. Questa è la sfida del Congresso. Io non cerco scorciatoie"
Il Boss dei boss moriva in carcere il 17 novembre 2017. Da allora nessuno è riuscito a prenderne il posto. Un anno fa moriva Totò Riina, a 87 anni, portando via con sè i segreti di Cosa nostra.
In piena crisi di panico e sotto l’effetto di stupefacenti, Magherini muore per arresto cardiaco mentre i carabinieri lo tengono immobilizzato in attesa dell’arrivo dell’ambulanza. Questo il fatto di cronaca al quale si riferiscono i comunicati dell’On Tonelli della Lega…
Terremoto nel governo May. All'indomani del via libera dell'esecutivo all'accordo con Bruxelles sull'uscita dall'Ue, lasciano il ministro per la Brexit Dominic Raab e il sottosegretario britannico per l'Irlanda del Nord Shailesh Vara. Dopo le due defezioni, si dimette anche il…
"Quali sono i motivi per i quali la Regione Puglia ha deciso di non produrre formale richiesta dello stato di emergenza? Sono stupito dalla sua assenza nell’elenco uscito fuori dal Consiglio dei Ministri”.
Mercoledì, 14 Novembre 2018 13:13

Il ribelle De Falco: "Io coerente"

Written by
Aria di burrasca nei 5S dopo il caso del condono per Ischia, su cui la maggioranza è andata sotto in Commissione al Senato. Protagonista l'ex Capitano di Fregata, Gregorio De Falco. Che replica così alle critiche mosse da alcuni esponenti…
I giornalisti scendono in piazza. A seguito degli attacchi alla stampa da parte di Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista, la Federazione nazionale della Stampa italiana e le Associazioni Regionali di Stampa hanno organizzato dei flash mob nelle piazze…
Amnesty International ha annunciato oggi il ritiro del suo pioû prestigioso riconoscimento per la difesa dei diritti umani, il premio “Ambasciatore della Coscienza” che nel2009 era stato conferito alla leader politica birmana Aung San Suu Ky, per decenni perseguitata dalla…

Le Vignette di Paolo Piccione

Sputare in faccia qualcuno non è più reato

 

Utenti Online

Abbiamo 1415 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa