ANNO XIV Giugno 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Items filtered by date: Lunedì, 09 Marzo 2020

El coronavirus en Italia ha causado 463 muertos y aproximadamente 8.000 personas contagiadas. Italia se convierte en un "área protegida": movimientos prohibidos si no es por necesidades comprobadas. Conte: "no hay más tiempo"

Published in Política esp

"Los números nos dicen que estamos teniendo un crecimiento importante en las personas en cuidados intensivos y desafortunadamente en fallecidos", afirmó hoy el presidente del Consejo de Ministros, Giuseppe Conte en un mensaje al país.

Published in Sociedad esp

Il premier: "Non c'è più tempo, servono provvedimenti più duri". La Protezione Civile diffonde i dati aggiornati sull'epidemia: 7985 contagiati, oltre 1500 in più in un giorno. 724 guariti, 463 decessi La conferenza stampa del presidente del Consiglio Giuseppe Conte: 'Le nostre abitudini vanno cambiate ora'. 'Non c'è ragione per cui proseguano le manifestazioni sportive, vengono vietati anche gli assembramenti all'aperto'. Il DPCM sarà firmato stasera ed enterà in vigore in mattinata

Published in Attualità

Italia se convierte en una zona roja. Matteo Renzi y Matteo Salvini coinciden en la necesidad de adoptar nuevas medidas para todo el territorio nacional en la lucha contra la epidemia de coronavirus. "Las medidas que se han tomado se han comunicado como muy duras. Pero no lo son. De hecho, creo que, en los próximos días, se necesitará más. El virus se está ejecutando mucho más rápido que nuestros decretos. Personalmente, creo que ahora toda Italia debería considerarse como una zona roja. De lo contrario, daremos un mensaje contradictorio. Y esto también se aplica económicamente ", escribe Renzi en sus últimas noticias.

 

Published in Cultura Esp

El Comité Olímpico Italiano (CONI) ordenó la suspensión de toda actividad deportiva hasta el 3 de abril por la epidemia del coronavirus, que en el país ya provocó la muerte de 463 personas.

Published in Desportes esp
Lunedì, 09 Marzo 2020 22:20

Hígado veneciano

El hígado veneciano es parte de las muchas recetas típicas de la tradición gastronómica veneciana.

Published in Gastronomía esp

En Véneto, en las aguas del Adriático, se encuentra uno de los lugares más fascinantes del mundo, un tesoro con riquezas inestimables: la laguna de Venecia.

Published in Turismo esp

L'Italia diventi una zona rossa. Matteo Renzi e Matteo Salvini concordano sulla necessità di adottare nuove misure per tutto il territorio nazionale nel contrasto all'epidemia di coronavirus. "Le misure che sono state prese sono state comunicate come molto dure. Ma non lo sono. Anzi, io credo che, nei prossimi giorni, servirà altro. Il virus sta correndo molto più velocemente dei nostri decreti. Personalmente, credo che ormai tutta Italia debba essere considerata come una zona rossa. Altrimenti diamo un messaggio contraddittorio. E questo vale anche a livello economico", scrive Renzi nella sua ultima enews.

 

Published in Nazionale

L’AQUILA – Grande emozione ha destato a L’Aquila, e non solo, la notizia della scomparsa del prof. Serafino Patrizio, deceduto ieri sera nella sua abitazione. Fino ad un mese fa lo si incontrava regolarmente in città, insieme alla moglie Pasqualina, alle iniziative dell’Università per la Terza Età, agli incontri culturali o semplicemente a fare qualche acquisto. Altrimenti era impegnatissimo come Presidente provinciale dell’Associazione Nazionale Famiglie Emigrati (ANFE), egli figura rilevante - anche a livello nazionale - nell’Ente morale fondato nel 1947 dall’aquilana Maria Agamben Federici, Madre Costituente e poi Parlamentare nella prima Legislatura repubblicana.

Le misure sono state prese per far fronte al calo dei passeggeri Alitalia ha predisposto un piano di ridimensionamento dei voli da e per gli aeroporti di Milano Linate, Malpensa e Venezia, che si aggiunge alle misure dei giorni scorsi per il calo dei passeggeri dovuto alle misure restrittive.

Published in Cronaca

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1057 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa