ANNO XII  Dicembre 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Las Fiscalía de Catania, sur de Italia, investiga a Médicos Sin Fronteras, la ONG nacida en 1971 tras la guerra en Biafra y hoy con proyectos humanitarios en 70 países, tras secuestrar el Aquarius, el barco insigne de la odisea de los migrantes.

Published in Sociedad esp
Martedì, 20 Novembre 2018 22:59

Sequestrata nave Aquarius

Traffico illecito e smaltimento indifferenziato di rifiuti pericolosi: sono queste le accuse mosse dalla procura di Catania nei confronti della ong Medici Senza Frontiere e di due agenti marittimi che ha fatto scattare il sequestro preventivo della nave Aquarius, attualmente ormeggiata a Marsiglia, e di 460 mila euro. Accuse definite "inaccurate e fuorvianti" dalla Ong, che ha già annunciato l'intenzione di presentare ricorso al Tribunale del riesame. Intanto il ministro dell'Interno Matteo Salvini esulta via social: "Ho fatto bene a bloccare le navi delle ONG, ho fermato non solo il traffico di immigrati ma da quanto emerge anche quello di rifiuti. #portichiusi".

Published in Costume & Società

Parigi si rammarica per la "posizione politica molto dura" del governo italiano che rifiuta di accogliere le navi delle ong da giugno, quando invece "l'Italia ha i mezzi per accogliere" Aquarius.

Published in Attualità

Telefonata notturna del premier francese per chiarire che non erano mai state pronunciate espressioni volte a "offendere l'Italia e il popolo italiano". Per Macron "è il tempo della distensione". Conte, in vista dell'incontro, annuncia: "A Parigi chiederò solidarietà e collaborazione a livello europeo"

Published in Nazionale

Roma vuole le scuse ma Parigi non sembra intenzionata a fare un passo indietro sulle accuse all'Italia in merito alla gestione del caso Aquarius. E la tensione con la Francia resta alta, tanto che il premier Giuseppe Conte potrebbe non andare a Parigi dal presidente francese Emmanuel Macron.

Published in Nazionale
Mercoledì, 13 Giugno 2018 19:33

Italia y Francia, crisis inesperada

El gobierno de Italia consideró hoy "inaceptables" las declaraciones de Francia por el caso de la nave Aquarius, con 600 migrantes a bordo y que Roma se negó a recibir en su territorio, en un nuevo capítulo de la crisis que estalló entre ambos países. El canciller italiano, Enzo Moavero Milanesi, dijo que las acusaciones francesas "comprometen las relaciones" bilaterales y precisó que París utilizó "tonos inaceptables".

Published in Política esp

E' scontro tra Francia e Italia sulla vicenda della nave Aquarius. Emmanuel Macron parla di "irresponsabilità e cinismo" e Palazzo Chigi reagisce: "L'Italia non può accettare lezioni ipocrite". Al punto che è in bilico il vertice di venerdì a Parigi tra il presidente francese e il premier Giuseppe Conte. "Per ora l'incontro resta confermato, ma c'è grande irritazione" per le parole arrivate dalla Francia, fanno sapere fonti governative, non escludendo che, da qui alle prossime ore, l'incontro possa persino saltare. Mentre Madrid avverte il nostro Paese sul "rischio di responsabilità penali".

Published in Attualità

Brasilia, (Brasil) - El gobierno brasileño fue acusado de adoptar "represalias políticas y censurar" el film Aquarius luego de que su protagonista, Sonia Braga, denunció un "golpe de Estado" durante el festival de Cannes.

Published in Cine esp

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1577 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa