ANNO XIV Luglio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Una giovane star dei talent, una canzonetta e un paio di frutti proibiti. Un po' troppo per la morale islamica, ha deciso un tribunale del Cairo  Mangiare una banana in un video musicale può costare caro in Egitto. Molto caro. Certo la clip di Shima, cantante emergente di 21 anni, è piuttosto esplicita, troppo per il tribunale del Cairo che l'ha condannata a due anni di prigione per aver violato i valori tradizionali nel Paese.

Papa Francesco è stato accolto ieri a Il Cairo come frate Francesco 800 anni fa da messaggero di pace. Alberto Melloni in video Repubblica lo indica come rappacificatore dallo strappo di Benedetto XVI a Ratisbona, quando tacciò l’Islam medievale come guerrafondaio suscitando gelo nella religiosità musulmana.

Published in Cronaca

An explosion near Cairo’s Coptic cathedral has killed at least 25 people and more than 30 injured, the country’s health ministry has said.

Published in People UK

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1001 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa