ANNO XIII  Maggio 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Los Teques (Venezuela) – "Viviamo un tempo molto difficile, segnato da carenza di medicinali, da mancanza di cibo e di sicurezza: ecco perché dobbiamo ricondurre i cuori a Dio che è l'unico che può aiutarci a superare i momenti di dolore.

Published in Venezuela

Caracas (Venezuela) – "Dobbiamo controllarci e agire con calma, in modo razionale, cercando la comprensione con gli altri. L'abbiamo detto negli ultimi messaggi della Conferenza Episcopale: dobbiamo difendere i nostri diritti e i diritti degli altri, ma dobbiamo farlo senza violenza, seguendo la Costituzione e le leggi". Sono le parole del Card. Jorge Urosa Savino, Arcivescovo di Caracas, pronunciate ieri, durante la celebrazione della Domenica delle palme nella Cattedrale della capitale.

Published in Venezuela

Barquisimeto (Venezuela) – Padre Jesús Martínez, è parroco della parrocchia di San Francisco de Asís, nell'Arcidiocesi di Barquisimeto, dove si svolge la "olla solidaria" (letteralmente “pentola solidale”), vale a dire l'apertura giornaliera di uno spazio, presso la parrocchia, dove si cucina per la gente che soffre la fame.

Published in Venezuela

Il direttore di CorrierePL ci invia una mail con l'articolo del suo vice-direttore che affronta le dichiarazioni provocatorie del parroco di Altamura (paese in provincia di Bari) con l'invito a discuterne pubblicandolo, ci siamo permessi di mettere nel titolo il termine "provocazione" al fine di non creare malintesi.

Published in Cultura

Comillas (Spagna) – "Non vedo perché la nostra gente debba soffrire così tanto" ha detto l'Arcivescovo di Maracaibo, Sua Ecc. Mons. Ubaldo Ramón Santana Sequera, F.M.I. con le lacrime agli occhi, in un colloquio organizzato nei giorni scorsi presso l'Università Pontificia de Comillas in Spagna.

Published in Venezuela

Berlino: In Germania dopo quanto accaduto ad una donna mussulmana guarita da un male dopo essersi rivolta a Gesù, a cui i medici non sanno dare spiegazione, in tanti chiedono di convertirsi al cristianesimo, e quanto scrive Mark Ellis su il God Reports

.

Published in Cronaca

Città del Vaticano - "Il mondo odia i cristiani per la stessa ragione per cui ha odiato Gesù, perché Lui ha portato la luce di Dio e il mondo preferisce le tenebre per nascondere le sue opere malvage". Lo ha detto Papa Francsco all'Angelus dedicato al martirio di Santo Stefano, il primo di una lunga serie che continua fino ad oggi. "C'è opposizione - ha osservato il Papa - tra la mentalità del Vangelo e quella mondana. Seguire Gesù vuol dire seguire la sua luce, che si è accesa nella notte di Betlemme, e abbandonare le tenebre del mondo".

Published in Nazionale
Venerdì, 23 Dicembre 2016 00:00

Lettera aperta al Papa Francesco

Ho letto attentamente la Sua intervista al Messaggero nella parte del commento sul comunismo. Le invio le domande e le sue risposte:

Published in Politica
Sabato, 19 Novembre 2016 06:32

All’angelo della Chiesa di Efeso scrivi

Apocalisse 1,1-4.2,1-5a. Rivelazione di Gesù Cristo che Dio gli diede per render noto ai suoi servi le cose che devono presto accadere, e che egli manifestò inviando il suo angelo al suo servo Giovanni. 

Published in Cultura

CdV - Per Papa Francesco "il cancro nella Chiesa è il darsi gloria l'un l'altro". "Se uno non sa chi è Gesù, o non lo ha mai incontrato - osserva il Pontefice in un'intervista pubblicata oggi da Avvenire - lo può sempre incontrare; ma se uno sta nella Chiesa, e si muove in essa perchè proprio nell'ambito della Chiesa coltiva e alimenta la sua fame di dominio e affermazione di sè, ha una malattia spirituale, crede che la Chiesa sia una realtà umana autosufficiente, dove tutto si muove secondo logiche di ambizione e potere".

Published in Cronaca

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1432 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa