ANNO XIV Luglio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Guardate questa immagine, è il simbolo più evidente dell'attacco turco al popolo curdo, è il segno tangibile della barbarie dei nostri tempi e non dobbiamo smettere di parlarne. Questo l’appello che Avaaz sta lanciando in tutto il mondo per fermare il massacro: “ Da tutto il mondo, preoccupati per l'attacco nella Siria del nord, vi chiediamo urgentemente di fermare TUTTE le esportazioni di armi alla Turchia.

Published in Estera

Sono state raccolte dall'ong Oxfam. "Il rumore del pianto dei bambini è assordante" .Odore di morte sulle strade. L'odore dei corpi in decomposizione, accelerata dai 50 gradi del deserto, di chi non è sopravvissuto alla fuga della popolazione civile da Tal Afar, ultima roccaforte dell'Isis in Iraq. 

Published in Estera

Aleppo (Siria) - Il regime siriano e l’aviazione russa alleata intensificano i bombardamenti sulle aree ancora controllate dai ribelli nel Nord della Siria e nella regione di Aleppo.

Published in Estera

La battaglia contro l’Isil per la riconquista di Sirte entra nella “fase finale”: lo sostengono le forze governative libiche che hanno occupato il centro Ouagadougou, una struttura che ospitava il quartier generale del sedicente stato islamico.

Published in Estera

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1005 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa