ANNO XVI Maggio 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Il voto del 4 dicembre ha bocciato l’Italicum insieme alle deformazioni della Costituzione. È un bene per il paese. Non solo per la necessità di un sistema elettorale omogeneo nelle due Camere ma soprattutto per il carattere ipermaggioritario e distorsivo del voto dell’italicum.

Published in Nazionale

Comitato per il No nel referendum costituzionale

Published in America Latina
Lunedì, 05 Dicembre 2016 00:49

Vince il No, Matteo Renzi si dimette

Roma - Matteo Renzi ha annunciato che si dimetterà da presidente del Consiglio.

Published in Nazionale

Roma - Hanno vinto i No. La prima proiezione de La7 dà il Sì al 40,8% e il No al 59,2% e la conseguente bocciatura della riforma costituzionale voluta dal Governo al referendum confermativo di oggi. Renzi twitta "grazie a tutti, comunque".

Published in Nazionale
Lunedì, 05 Dicembre 2016 00:00

No in netto vantaggio: riforma bocciata

Alle 23 puntuali le urne si sono chiuse in tutta Italia, da un estremo all'altro della Penisola, mettendo fine al voto per il referendum sulla riforma costituzionale.

Published in Attualità
Lunedì, 05 Dicembre 2016 00:00

Exit poll, netta vittoria del No

Roma -  Gli exit pol profilano una netta vittoria del No nel referendum costituzionale sulla riforma Boschi. Secondo i dati diffusi da La7 e dalla Rai, lo stacco è di almeno dieci punti.

Published in Nazionale
Domenica, 04 Dicembre 2016 23:34

Exit poll, No avanti di 10 punti sul Sì

Roma - Hanno vinto i No. Secondo gli exit poll, la riforma costituzionale voluta dal Governo è stata bocciata nel referendum confermativo di oggi. Stando ai dati di Ipr Marketing-Istituto Piepoli per la Rai, il Sì si attesta tra il 42% e il 46% e il No tra il 54% e il 58%. Secodno la ricerca Emg/Acqua Group per La7 il Sì è tra il 41 e il 45% e il no tra il 55 e il 59%. 

Published in Attualità

Roma - In una domenica di sole e clima quasi primaverile ha sfilato per le vie del centro di Roma il corteo di coloro che vogliono votare No al referendum del 4 dicembre. Secondo gli organizzatori in 50mila hanno partecipato alla manifestazione 'Ora c'è chi dice No'.

Published in Nazionale

Roma - "Noi vogliamo salvare il Paese che è in mano a cose che non conosco e controllato a mille chilometri di distanza". Così Beppe Grillo dal palco di piazza Bocca della Verità a Roma a conclusione della marcia Cinquestelle.

Published in Nazionale

A Roma il 27 novembre 2016 migliaia di persone saranno in piazza per manifestare il proprio dissenso alla riforma Costituzionale voluta dal governo Renzi e per dire che voteranno NO al referendum costituzionale.

Published in Attualità

Utenti Online

Abbiamo 1179 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine