ANNO XVI Settembre 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Il 20 e 21 settembre, si terrà il quarto referendum costituzionale della storia repubblicana, quello attinente la riforma istituzionale che taglia il numero dei parlamentari portando il numero complessivo di deputati e senatori a 600.

Published in Nazionale

Risparmi irrisori e rappresentanza limitata. E se fosse solo l’ultimo misero bonus da furbetti dell’antipolitica? Il 20 e 21 settembre, in concomitanza con le elezioni regionali, si svolgerà dunque la consultazione del Referendum per il taglio dei parlamentari.

Published in Attualità

Un nuovo referendum ci chiederà di esprimerci sulla riforma del Parlamento italiano

Published in Nazionale

Al referendum costituzionale sulla mutilazione del parlamento del 20-21 settembre 2020 voteremo no.

Published in Attualità

Comitato per il No nel referendum costituzionale

Published in America Latina

Roma - Hanno vinto i No. La prima proiezione de La7 dà il Sì al 40,8% e il No al 59,2% e la conseguente bocciatura della riforma costituzionale voluta dal Governo al referendum confermativo di oggi. Renzi twitta "grazie a tutti, comunque".

Published in Nazionale
Domenica, 04 Dicembre 2016 23:34

Exit poll, No avanti di 10 punti sul Sì

Roma - Hanno vinto i No. Secondo gli exit poll, la riforma costituzionale voluta dal Governo è stata bocciata nel referendum confermativo di oggi. Stando ai dati di Ipr Marketing-Istituto Piepoli per la Rai, il Sì si attesta tra il 42% e il 46% e il No tra il 54% e il 58%. Secodno la ricerca Emg/Acqua Group per La7 il Sì è tra il 41 e il 45% e il no tra il 55 e il 59%. 

Published in Attualità

In Italia, si è aperta l’ultima settimana di campagna elettorale per il referendum sulla riforma del Senato.

Published in Nazionale

Roma - In una domenica di sole e clima quasi primaverile ha sfilato per le vie del centro di Roma il corteo di coloro che vogliono votare No al referendum del 4 dicembre. Secondo gli organizzatori in 50mila hanno partecipato alla manifestazione 'Ora c'è chi dice No'.

Published in Nazionale

Roma - "Noi vogliamo salvare il Paese che è in mano a cose che non conosco e controllato a mille chilometri di distanza". Così Beppe Grillo dal palco di piazza Bocca della Verità a Roma a conclusione della marcia Cinquestelle.

Published in Nazionale

Utenti Online

Abbiamo 1094 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine