ANNO XVI Novembre 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Nuovo blitz rifiuti Corso Vittorio Emanuele. Decaro: "arrivano le prime segnalazioni dei cittadini”

Published in Ambiente
Giovedì, 11 Agosto 2016 04:30

Piacenza - Tragedia aerea della Besurica

Tragedia aerea della Besurica, la commemorazione nel decennale dell'incidente

Published in Cronaca

FIRENZE - I progetti di formazione territoriale a favore dei quali la Giunta regionale ha stanziato 3 milioni e mezzo di euro da risorse del Fondo sociale europeo potranno essere presentatia partire dal prossimo 25 agosto, giorno successivo alla pubblicazione sul Bollettino ufficiale della Regione.

Published in Firenze
La municipale individua il responsabile dell’abbandono di rifiuti in via Sassari e via Milano a seguito di rapida indagine.
Published in Parma

Ieri mattina il vicesindaco Nicoletta Paci ha incontrato, nella sala del Consiglio Comunale, una delegazione di bambini provenienti dalla Repubblica Saharawi che, come ogni anno, fa visita all’Italia, lasciando così il campo profughi del deserto algerino.

Published in Parma

Cinema sotto le stelle – Oltre 3.500 persone per le cinque proiezioni estive in piazza Prampolini Si è chiusa ieri sera, con il tutto esaurito in piazza Prampolini e la proiezione di 'American Graffiti', la rassegna “Cinema sotto le stelle”, il ciclo di proiezioni organizzate dal servizio Cinema del Comune di Reggio Emilia.


Sono state in tutto 3.500 le persone che, nel corso delle prime cinque serate, si sono accomodate davanti al maxischermo allestito in piazza Prampolini per assistere alla visione di alcuni tra i film cult della storia del cinema. Oltre ad 'American Graffiti' di George Lucas, sono stati proiettati 'Amici miei' e 'L'armata Brancaleone' di Mario Monicelli , 'Il dramma della gelosia' di Ettore Scola e 'The Big Lebowski' dei fratelli Coen. Ancora una volta il Cinema in piazza si riconferma un appuntamento caro ai reggiani, che hanno partecipato numerosi alle diverse serate: molto positiva anche la risposta dei giovani, che hanno affollato in particolare le tre proiezioni di -'Big Lebowski', 'American Graffiti' e 'L'armata Brancaleone'.

Per tutte le cinque serate, l'afflusso dei partecipanti è andato ben oltre le aspettative ed è stato necessario aggiungere ulteriori sedute. La rassegna 'Cinema sotto le stelle' continuerà ancora per altri due martedì, il 9 e il 16 luglio, spostandosi da piazza Prampolini all'Arena Stalloni, dove saranno proiettati due capolavori della cinematografia, recentemente restaurati, che potranno essere apprezzati in pieno grazie al nuovo sistema di proiezione digitale 4k di cui è dotata l'Arena: 'Le vacanze di monsieur Hulot' di Jacques Tati e 'Un americano a parigi' di Vincente Minelli. I prossimi appuntamenti

Martedì 9 agosto ore 21,30 (in Arena Ex Stalloni) Le vacanze di Mr Hulot di J. Tati (1953) 96' A bordo della sua vecchia automobile, Hulot parte per le sospirate vacanze al mare di Bretagna; incurante dei commenti della gente che incontra per strada, arriva finalmente a destinazione. La pensione a gestione familiare è piena di clienti (una ragazza che fa strage di cuori, un uomo d'affari che non riesce a non pensare al lavoro, bambini che giocano, un comandante dell'esercito che crede di avere a che fare con i suoi sottoposti). Suo malgrado, Hulot mette tutti in subbuglio. Stralunata comicità "muta" per il secondo lungometraggio di Tati, con momenti assolutamente geniali (uno per tutti: gli annunci dell'altoparlante alla stazione).

Martedì 16 agosto ore 21,30 (in Arena Ex Stalloni) Un americano a Parigi di V. Minnelli (1951) 115' Sessant’anni anni dopo la sua realizzazione, Un Americano a Parigi ha conservato la sua forza e la sua bellezza restando un fiore all’occhiello della commedia musical. Uno dei più bei musical della storia del cinema. Tutto si svolge nella Parigi del primo dopoguerra. Il protagonista, che si chiama Jerry Mulligan, come un grande jazzista, arriva a Parigi per trovare la radice più profonda del suo amore per la pittura. Lì incontra una ragazza, bella e povera, che preferisce a una ricca ereditiera. Ma la storia, in questo caso, è un puro pretesto. La vera protagonista del film è una Parigi impressionista, colori da pittura e atmosfera da sogno. In caso di maltempo le proiezioni verranno annullate.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Published in Reggio Emilia

"In discussione non solo le strategie di Ast, ma anche l'area di crisi complessa e altre situazioni"

Published in Terni

E' stato presentato, nel corso di un incontro pubblico, nella sala parrocchiale della chiesa di Fognano, il progetto della nuova scuola dell'infanzia tanto attesa dalla frazione.

Published in Parma

Riceviamo e pubblichiamo integralmente nota pervenuta dal gruppo del partito democratico di Grottaglie

Published in Taranto
E' stato firmato un protocollo d'intesa al fine di implementare il servizio di consulenza gratuita offerta agli utenti portatori di idee innovative e startup innovative, tramite l’apertura di un “Punto d’Ascolto Temporaneo”.
Published in Piacenza

Utenti Online

Abbiamo 1463 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine