ANNO XIV Maggio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Sono quasi 800mila i contagi e oltre 43mila i morti nei Paesi centro e sudamericani. Nel mondo superate le 350mila vittime. Il numero più alto di decessi in Usa, Regno Unito e Italia. Nuovo focolaio in Corea del Sud. Test sierologico gratis a tutti gli abitanti di Mosca. Riapre domenica la Spianata di Gerusalemme.

Published in Salute & Benessere

Sono invece 532 i nuovi decessi negli Stati Uniti, oltre 98.200 in totale. In Brasile il governatore di San Paolo estende il lockdown.

Published in Salute & Benessere

Continuano ad aumentare i casi di coronavirus in America latina. La regione ha superato la quota 250 mila contagi, di cui oltre 13 mila sono morti.

Published in America Latina

Il mondo intero è scosso dalle immagini forti che emergono dall'Ecuador, il paese sudamericano che è stato colpito più duramente dal nuovo coronavirus, COVID-19. I morti abbandonati nelle strade, successivamente cremati sull'autostrada e gli ospedali dove i pazienti vengono curati vicino ai cadaveri, sono i periodi più difficili da vedere sui social network.

Published in America Latina

La portavoce del regime Chavista di Nicolás Maduro, Delcy Eloína Rodríguez, ha annunciato l'identificazione di sei nuovi casi di coronavirus in Venezuela, portando il numero totale a 135.

Published in Venezuela

I casi positivi di coronavirus sono stati 119 in Venezuela, dopo che Delcy Rodríguez ha confermato sei nuove infezioni.

Published in Venezuela

Venezuela – 2 morti e 113 casi, in un Paese stremato da 5 anni di crisi umanitaria, senza acqua, senza luce, senza medicine, con una popolazione malnutrita, e strutture ospedaliere insufficenti. A Cuba un turista italiano con Coronavirus. In America Latina superati i 10.000 casi

Published in Venezuela

Nicolás Maduro ha annunciato martedì 24 marzo, attraverso un discorso nella catena nazionale (a reti unificate), che i casi positivi per COVID-19 nel paese ammontano a 91, dopo aver confermato 7 nuove infezioni.

Published in Venezuela

I casi positivi di coronavirus in Venezuela salgono a 17. In Colombia sono 34 i casi confermati. I venezuelani si affidano a Dio, perché non c'è acqua. Gli Italiani del Venezuela tutti a casa in un fai da te in attesa di disposizioni venezuelane

Published in Venezuela

Dopo la dichiarazione dei due casi di Coronavirus, lunghe file ai supermercati e farmacie di Caracas, Scuole ed Università chiuse, Il Centro Italo Venezuelano di Caracas chiuso, la Comunità italiana del Venezuela in auto quarantena “Tutti a casa” unica prevensione possibile in una Venezuela senza Ospedali, Medicine, Acqua, Luce e in una profonda crisi umanitaria da 5 anni.

 

Published in Venezuela

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1086 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa