ANNO XI  Agosto 2017.  Direttore Umberto Calabrese

Il colosso svizzero Credit Suisse, ha bloccato qualsiasi transazione relative al debito del Venezuela e per i prodotti finanziari emessi da Caracas. Le relazioni finanziare tra i 2 paesi saranno sospese. Congelate le transazioni di 2 obbligazioni: una emessa nel 2014 dalla società petrolifera pubblica PDVSA e un'altra proveniente direttamente dal governo. Sospesi i prodotti finanziari emessi dal governo maduro a partire dal 1°giugno 2017. Lo stesso vale per persone e imprese private afferenti a uomini di governo.

Published in Venezuela

Le Vignette satiriche di Paolo Piccione

 

Utenti Online

Abbiamo 773 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine