ANNO XIV Ottobre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Ciudad Bolivar (Venezuela) – “Siamo fermamente convinti che la soluzione non è la barbarie, gli atti di vandalismo e l'irrazionalità. Siamo in grado di risolvere i nostri conflitti in un quadro civile, pacifico e democratico. La violenza è l'arma di coloro che non hanno ragione" afferma il comunicato di Sua Ecc. Mons. Ulises Antonio Gutiérrez Reyes, Arcivescovo di Ciudad Bolivar, pubblicato il 19 dicembre dopo gli episodi di vandalismo e saccheggio dei negozi della città avvenuto durante il fine settimana.

Published in Venezuela

Caracas (Venezuela) – La Conferenza Episcopale Venezuelana (CEV) ha pubblicato un messaggio rivolto alle autorità del Venezuela sulle recenti misure economiche imposte.

Published in Venezuela

Caracas (Venezuela) - Di fronte al moltiplicarsi di scontri e saccheggi dei negozi, il governo del Venezeuela ha deciso di prorogare fino al 2 gennaio la validità dei biglietti da 100 bolìvar.

Published in Venezuela

Caracas ( Venezuela) - In Venezuela la situazione è drammatica ma qualsiasi aggettivo scrivo non riesco a illustrarvi la situazione 72 ore fa ci è stato detto di consegnare tutte le banconote del taglio maggiore 100 bolivar equivalenti a 2 cent di dollaro, perchè sono dichiarate fuori corso legale e promesso che ieri sarebbero state emesse le nuove banconote.

Published in Venezuela
Sabato, 17 Dicembre 2016 00:00

Il Venezuela sempre più isolato

Immaginate di andare dal barbiere e dover pagare il vostro taglio con un bonifico on line. Può succedere in Venezuela. Un paese in cui l’inflazione galoppa dopo il crollo del prezzo del petrolio sul finire del 2014. Attestatasi intorno al 270% nel 2015, le stime del Fondo Monetario Internazionale parlavano di un salto oltre il 700% per il 2016. Previsioni azzeccate. Non è una buona notizia.

Published in Venezuela

Caracas (Venezuela) - Il Venezuela ritirerà dalla circolazione le banconote da 100 bolivar entro 3 giorni. Lo ha deciso il presidente Nicolas Maduro, in seguito a un’inchiesta secondo cui milioni di biglietti sono finiti nelle mani di mafie internazionali con base in Colombia.

Published in Venezuela

Caracas (Venezuela) - Il governo venezuelano ha annunciato che sostituirà le banconote da 100 bolivares, il taglio più grande in questo momento, con le monete entro 72 ore, nella speranza di fermare il contrabbando e affrontare la carenza di cibo e altri oggetti. Ad annunciarlo è stato il presidente Nicolas Maduro, secondo il quale le mafie colombiane che operano nelle zone di confine non avranno il tempo di rimpatriare le banconote.

Published in Venezuela

Caracas (Venezuela) Ancora nessuna risposta da parte delle autorità alla Caritas Venezuela sulle medicine inviate dall’estero per assistere i casi urgenti della popolazione.

Published in Venezuela

Di passaggio a Roma abbiamo incontrato in un noto albergo Milos Alcalay, Ambasciatore di lungo corso e uno dei personaggio di punta dell’opposizione venezuelana al Governo del Presidente Nicolas Maduro, che dal 2013 ha preso il posto di Ugo Chavez.

Published in Interviste

Il Venezuela poteva essere uno dei paesi più prosperi e influenti dell’America Latina, oggi invece si trova sommerso nella più grave crisi politica e umanitaria della sua storia. Lunedì 14 novembre, l’Università degli Studi Link Campus University ospiterà un spazio di confronto per raccontare la crisi ereditata da Hugo Chavez: dalla rottura dell’ordine democratico e la violazione dei diritti umani alla emergenza umanitaria e il ruolo della comunità internazionale. 

Published in Venezuela

Utenti Online

Abbiamo 1203 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine