ANNO XII  Novembre 2018.  Direttore Umberto Calabrese

“La Regione Puglia deve esprimere al Governo nazionale l'assoluta contrarietà rispetto alle decisioni assunte con l'approvazione del decreto sicurezza”. È quanto chiede il consigliere regionale del Gruppo Misto, Gianni Liviano, nella mozione presentata al presidente del Consiglio regionale, Mario Loizzo, e al presidente della Giunta regionale, Michele Emiliano.

Published in Attualità

E' il primo atto del governo 5Stelle-Lega-MAIE con impatto sugli italiani all'estero. Dopo il pasticcio sullo 'ius sanguinis' (che la prima bozza del decreto voleva limitare alla seconda generazione e che poi, a seguito delle proteste da tutto il mondo il Sottosegretario Merlo ha chiesto di ritirare) e nonostante l'inesistenza dei requisiti di urgenza necessari per la presentazione di un decreto da parte del governo, nel testo finale ci sono ancora misure che riguardano direttamente gli italiani che vivono all'estero e la cittadinanza.

Published in Venezuela

Le Vignette di Paolo Piccione

Sputare in faccia qualcuno non è più reato

 

Utenti Online

Abbiamo 1440 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa