ANNO XV Gennaio 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 16 Gennaio 2019 03:23

Nadia Toffa: «Qua mi sento a casa mia»

Doppio appuntamento con la “sua” nuova città, per questa bresciana che è diventata, dopo la liturgia – per qualcuno un po’ blasfema dell’altro ieri mattina – TaranToffa. 

Ripartire, come 'Fiorire d'inverno'. Raccontare "come sono riuscita atrasformare quello che tutti considerano una sfiga, il cancro, in un dono, un’occasione, un'opportunità". E' quanto scrive Nadia Toffa su Facebook, pubblicando una foto in cui si vede la copertina del suo libro dedicato alla sua malattia.

Published in Spettacolo

Utenti Online

Abbiamo 949 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine