ANNO XIII Settembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 02 Maggio 2017 11:32

Elezioni no subito!

Il direttore di la Repubblica Mario Calabresi nel suo pezzo dal titolo Elezioni subito una tentazione da evitare centra il problema emerso con l’elezione col 70% a segretario del partito di maggioranza ottenuta da Matteo Renzi: è probabile che punti a replicare quanto fece con Letta perché il consenso interno di partito sfarina se non si traduce in potere.

Published in Attualità

"Non c'è un'altra soluzione né la possibilità di nazionalizzazione, bisogna seguire con coraggio la strada iniziata". Lo ha detto nel corso di un'intervista al Tg1 su Alitalia il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio.

Published in Economia & Finanza

Dovrebbe arrivare nei primi dieci giorni di maggio la decisione finale sulla cessione degli asset dell’Ilva in amministrazione straordinaria.

Published in Economia & Finanza

"Non esiste un strategia per arrivare a Palazzo Chigi. Immagino questo risultato come un auspicabile fenomeno naturale, generato da gente decisa a 'scendere sulla terra', lontano dagli incantesimi degli agnellini salvati da Berlusconi e dalle palle seriali che vengono dal partito ora al governo.

Published in Attualità

Il governo statunitense è deciso a scoprire chi si nasconde dietro l’account Twitter che critica l’amministrazione Trump. Ma il social network di Jack Dorsey non ha alcuna intenzione di permetterglielo e, per difendere la privacy dei propri utenti, ha intentato una causa al governo, accusandolo di “abuso illegale di strumenti investigativi per smascherare l’identità” degli utenti di Twitter.

“La Regione Puglia, purtroppo, in questi anni è stata costretta a rincorrere gli eventi, penso al disastro ferroviario di Andria con l’ospedale del luogo che, seppur con mille problemi, è riuscito a consentire un intervento ottimale grazie alla professionalità di medici e paramedici, e questo non può che riverberarsi e a rispondere a cose che non abbiamo programmato.

Published in Taranto

Chiuso il confronto con Cgil Cisl e Uil, il governo si appresta a varare i decreti attuativi con cui dare corpo all'Ape e all'Ape social e consentire ad alcune categorie di lavoratori di andare in pensione 3 anni e 7 mesi prima della scadenza: i provvedimenti, infatti, potrebbero arrivare a stretto giro di posta, forse fuori sacco già nel Consiglio dei ministri di domani.

Published in Economia & Finanza

BOLOGNA -“Quali sono i diritti di una persona trans quando si trova rinchiusa in un luogo di reclusione, quanto conta la sua vita, quanto pesa la sua storia, quanto vale la sua dignità?

Published in Cronaca

Una delle critiche che vengono rivolte più spesso al Movimento Cinque Stelle riguarda la mancanza di una classe dirigente rodata. Con il tempo, in realtà, nel partito si è strutturata una gerarchia e sono emerse figure di spicco che potrebbero ambire a una poltrona nell’esecutivo in caso di vittoria alle elezioni.

Published in Nazionale

"L'auspicio è che ci sia un chiaro e immediato intervento del governo per modificare le disposizioni e dimostrare che si può porre rimedio ad alcuni errori che sono stati commessi in passato. Lo spazio c'è".

Published in Attualità

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1104 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa