ANNO XIV Gennaio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

I consiglieri comunali del Gruppo Consiliare “Articolo UNO”, Francesco Donatelli, Massimo Serio e Aurelio Marangella, hanno presentato la seguente INTERROGAZIONE URGENTE al Sindaco, all’Assessore ai Servizi Cimiteriali e al Presidente del Consiglio Comunale:

Published in Cronaca

«L’amministrazione D’Alò agisce come se il comune fosse una proprietà privata. Ancora una volta questi improvvisati amministratori abusano delle prerogative del consiglio comunale mortificando la rappresentanza popolare.»

Published in Taranto

Interrogazione urgente del gruppo consiliare “articolo uno”: Porre fine al degrado e restituire alla città l’area di proprietà comunale di via cartesio angolo via marx.

Published in Taranto

Due prestigiose partecipazioni per la compagnia teatrale “Teatrando” di Grottaglie (Taranto) che, nel mese di agosto, è in trasferta in Sicilia. Il 19 agosto, gli attori di Teatrando saranno impegnati ne “Il giorno del mio compleanno” di Massimo Mòllica.

Published in Spettacolo

La storia di Emilia Blasi, una donna coraggiosa del Sud che è tornata nella sua terra per inseguire un sogno agricolo

In merito alla conferenza stampa tenutasi il 3 agosto presso  la Sala Specchi del Comune di Taranto, tenuta per annunciare il PIANO DI SVILUPPO AEROPORTUALE 2030, dove tale piano definisce e pianifica tutti gli interventi all’orizzonte temporale  dell’anno 2030 in coerenza con:

Published in Taranto

“Non sono contraria a prescindere all’apertura dell’aeroporto di Grottaglie ai voli civili ma credo che prima di dare seguito anche a questa possibilità sia necessario analizzare due aspetti, il primo di tipo commerciale, il secondo tecnico.

Published in Attualità

L’ordinanza del sindaco di abbattere gli alberi di pino è un atto arrogante per cui il gruppo consiliare “Articolo Uno” si rivolgerà al Prefetto.

Published in News Ambiente

Interrogazione urgente del gruppo consiliare “articolo uno”: Sospendere l’abbattimento indiscriminato di alberi di pino e rivolgersi all’ordine dei dottori agronomi e dottori forestali per preservare il patrimonio arboreo cittadino.

È stata una grande festa gioiosa all’insegna della biodiversità e della comunità: quella biodiversità del suolo che deve essere tutelata e valorizzata come patrimonio di tutti, e la comunità di coloro che amano e curano la natura, sia essa un grande prato, sia essa un piccolo vaso su un balcone.

Published in Cultura

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1113 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa