ANNO XVI Novembre 2022.  Direttore Umberto Calabrese

La città sta fronteggiando oggi una marea eccezionale, la terza più alta della storia, ma a differenza del passato la città lagunare è rimasta tutta praticamente all'asciutto. Il sindaco Brugnaro: "Sarebbe stata un'altra devastazione senza il Mose". 

Utenti Online

Abbiamo 951 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine