ANNO XIV Ottobre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Inizia il Congresso del Partito Conservatore, con una premier indebolita dal no della Ue al suo piano per il confine tra Irlanda e Irlanda del Nord, che era stato avversato anche dall'ala dura guidata dall'ex ministro degli Esteri in quanto troppo morbido. Lo scontro con Bruxelles favorisce Johnson, che ormai non fa più mistero di voler prendere il posto di May a Downing Street

Published in Estera

Utenti Online

Abbiamo 981 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine