ANNO XIV Gennaio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

El líder de la Liga Norte italiana, Matteo Salvini, afirmó hoy que el próximo primer ministro de Italia, cargo que dice estar listo a ocupar, debe ser indicado por la coalición de derechas que él integra por ser la lista más votada en las elecciones generales del pasado 4 de marzo.

Published in Política esp
Lunedì, 26 Marzo 2018 00:06

Beppe Grillo: "Salvini è uno di parola"

"Salvini è uno che quando dice una cosa la mantiene, che è una cosa rara". Sono le parole di Beppe Grillo ai giornalisti lasciando l'Hotel Forum di Roma.

Published in Attualità

"Nel rispetto di tutti, il prossimo premier non potrà che essere indicato dal centrodestra, la coalizione che ha preso più voti e che anche ieri ha dimostrato compattezza, intelligenza e rispetto degli elettori". Lo scrive in un post su Facebook il segretario della Lega, Matteo Salvini.

Published in Nazionale

È muro contro muro tra Forza Italia e Lega. E la coalizione rischia di rompersi sul più bello. Matteo Salvini fa la mossa del cavallo e 'apre le danze', lanciando Anna Maria Bernini al posto di Paolo Romani come candidato azzurro, espressione della coalizione a palazzo Madama. E' un errore porre veti, "ma sbaglia anche chi si arrocca su un solo nome", aveva avvertito il segretario del Carroccio: ''Ognuno di noi deve parlare con tutti e mettersi di lato e noi della Lega ci siamo messi di lato di un chilometro e abbiamo votato la Bernini per amore del Paese ed è l'unico modo per evitare l'abbraccio Pd-M5S per eleggere il presidente del Senato''.

Published in Nazionale

Cosa ha detto Roberto Maroni a "In mezz'ora" sul governo, sul futuro della Lega e su una sua possibile alleanza con i Cinque Stelle

Published in Attualità

Riceviamo e pubblichiamo due note del responsabile del sindacato autonomo di Polizia, Tonelli ora deputato della Lega di Salvini, sulla vicenda della riforma penitenziaria e sulla manifestazione di Lecce dove sono state gettate bombe carta sulla polizia.

Published in Attualità
Lunedì, 05 Marzo 2018 06:15

L’Italia è divisa: si certo ma…

Non come lasciava intendere Bossi ai tempi della Lega prima maniera. E’ divisa non certo per aree geografiche ma tra le aree del benessere e quelle del malessere.

Published in Attualità

La Lega stacca Forza Italia. I Cinque Stelle primo partito oltre il 30%. Il Pd crolla sotto il 20% e nessuno dei suoi alleati supera il 3%. Flop di Leu. CasaPound non entra in Parlamento

Published in Nazionale

Di Stefano detta le sue condizioni (Repubblica) e allarma il centrodestra (Corriere) anche se non c'è ancora nulla di concreto (Giornale). Ma un avvicinamento non sarebbe una novità (Fatto)

Published in Nazionale

"Che la Lega si chiamerà Lega mi sembra chiaro da mesi: non è un mistero. Su questo 65 milioni di cittadini penso che non vedano l'ora di votare". Matteo Salvini, incontrando i giornalisti, davanti al cancello di via Bellerio, al termine della riunione del consiglio federale, sembra sicuro e sereno.

Published in Attualità

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 982 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa