ANNO XIV Dicembre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Il leader del M5S boccia la patrimoniale: ha effetti depressivi. "Se vogliamo uscire da questa crisi le tasse vanno ridotte", sottolinea il ministro degli Esteri. "Qualcuno ha sempre voglia di scatenare una guerra sociale".

Published in Nazionale

È iniziata ieri la sesta edizione della Conferenza Rome MED- Mediterranean Dialogues, promossa a partire dal 2015 dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e dall'Ispi, che si tiene quest'anno in formato digitale e prevede oltre 40 eventi virtuali dal 25 novembre al 4 dicembre 2020.

Published in Attualità

Luigi Di Maio chiude all'ingresso di Forza Italia al governo e posta su Facebook un vecchio articolo di quando Silvio Berlusconi lo chiamò al telefono e lui si negò: "Era così allora, è così oggi", chiosa il ministro degli Esteri.

Published in Attualità

Di Maio prefigura il Movimento che verrà, e torna a chiedere una segreteria collegiale. Crimi anticipa il timing in vista del 'congresso'.

Published in Cronaca

Il segretario Vaticano per i rapporti tra gli Stati accusa il governo Trump di "strumentalizzare il Papa". Pompeo vedrà Parolin.

Published in Attualità

Il ministro degli Esteri guarda al mondo delle Pmi. "Rabbia" per il caso Bianchi.Di cancellarlo non se ne parla, ma un 'tagliando' è altra cosa.

Published in Attualità

"Crediamo che vada aperta una fase nuova  all'insegna del fare e della concretezza", dice il segretario del Pd, il giorno dopo il voto. E sottolinea la necessità del "rilancio di una nuova agenda di governo". Di Maio: 'Manteniamo la parola sulle riforme'. Il premier, Giuseppe Conte, si dice contento della squadra di governo e sottolinea di non sentire affatto di un rimpasto.

Published in Nazionale

Le chat dei parlamentari grillini sono in fibrillazione dopo la discesa a Roma del figlio di uno dei due fondatori del Movimento. E nel partito c'è chi non fa più mistero dell'ipotesi di una scissione dopo le regionali.

Published in Nazionale

"Io non sto pensando di tornare a fare il capo politico" del M5S". Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio al programma Non stop news su Rtl. E' ancora tensione all'interno del Movimento 5 Stelle sul decreto Semplificazioni, che domani approderà alla Camera dopo l'ok incassato al Senato la scorsa settimana. Non accennano a placarsi i malumori per alcune norme - particolarmente indigeste a una parte del gruppo parlamentare grillino - di carattere ambientale, tra qui quella che elimina l'obbligo del dibattito pubblico per le grandi opere infrastrutturali.

Published in Attualità
Venerdì, 04 Settembre 2020 00:05

"La marca Italia debe ser protegida", Di Maio

Para el canciller Luigi Di Maio, además, "hay muchos productos italianos que representan nuestra tradición, nuestra historia, nuestro orgullo, pero también deben representar el crecimiento y el futuro de nuestro país".

Published in Negocios esp

Utenti Online

Abbiamo 1171 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine