ANNO XIII Ottobre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Il ministro: 'La riorganizzazione? Non per malumori ma perché gli italiani hanno bisogno di più risposte'. Parapiglia tra militanti e cronisti all'arrivo della Raggi

Published in Attualità

El ministro de Exteriores italiano, Luigi di Maio, y el de Justicia, Alfonso Bonafede, presentaron un nuevo decreto interministerial -Exteriores, Justicia, Interior- sobre migración en la sede de la Farnesina (ministerio de Exteriores) en Roma.

Published in Política esp
Mercoledì, 02 Ottobre 2019 22:26

Mike Pompeo se reunió con Luigi di Maio

El secretario de Estado norteamericano, Mike Pompeo, se reunió hoy con el ministro de Exteriores italiano, Luigi di Maio, con quien habló sobre la cuestión de los aranceles.

Published in Sociedad esp

Nell'incontro tra il ministro degli Esteri Luigi Di Maio e il Segretario di Stato Usa Mike Pompeo si è parlato a lungo, tra l'altro, di dazi, 5G, Libia e migranti

Published in Nazionale

'Ho letto l'appello-intervista accorata e pacata della vedova D'Antona. C'è una brigatista che è stata messa agli arresti domiciliari e percepisce il reddito di cittadinanza. Per noi è molto importante intervenire, questo non lo possiamo permettere, spero di incontrare presto la vedova D'Antona. Ho sentito poco fa il ministro Bonafede: mi ha detto che non c'è bisogno nemmeno di una legge per sbloccare questa ingiustizia, ma se dovesse servire presentiamo un emendamento a uno dei tanti decreti che abbiamo in Parlamento e blocchiamo l'erogazione del reddito di cittadinanza a questa brigatista che sta agli arresti domiciliari''. Lo ha detto Luigi Di Maio, capo politico dei Cinque Stelle, parlando del caso Saraceni.

Published in Nazionale

Il capo politico del M5S: 'I transfughi dovranno pagare al Movimento un risarcimento di 100 mila euro'. La sua proposta si scontra con l'art.67 della Costituzione italiana che dice:Ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato.

Published in Nazionale

Il ministro da New York parla anche della questione migranti e chiede: "stabilizzare la Libia per fermare le partenze" e invita ad andare avanti sulla commissione d'inchiesta sui fondi ai partiti

Published in Attualità

Sono quattro i punti su cui Italia, Malta, Francia e Germania hanno trovato l'intesa che dovrà ora essere sottoposta agli altri Paesi Ue. Tra questi punti, quello che prevede la redistribuzione di tutti i richiedenti asilo e non solo di coloro che hanno ottenuto lo status di rifugiato e la rotazione volontaria dei porti di sbarco.  Di Maio: 'Complimenti a Lamorgese ma la redistribuzione non è la soluzione del problema migratorio'. Conte: 'Non è una soluzione definitiva ma una svolta'

Published in Nazionale

El ministro de Relaciones Exteriores de Italia, Luigi Di Maio, estará en Nueva York del 22 al 26 de septiembre para participar en el segmento de alto nivel de la 74 sesión de la Asamblea General de las Naciones Unidas, cuyos ejes serán la acción climática y el desarrollo sostenible.

Published in Sociedad esp

"Ora siamo qui e abbiamo realizzato un’altra impresa. E abbiamo dimostrato davvero di essere postideologici: abbiamo accettato di lavorare con forze politiche di destra o di sinistra. Facendo un nuovo Governo Conte, con una forza politica diversa. Qualcuno dice che l’abbiamo fatto per le poltrone. Io dico che l’abbiamo fatto perché altrimenti l’Italia avrebbe avuto un governo che per prima cosa avrebbe cancellato la legge anticorruzione e rimesso la prescrizione e, magari, fatto eleggere Berlusconi presidente della Repubblica. Qualcun altro dice: 'non vi fidate del Pd', 'attenti', 'non fatevi fregare'. Io dico a tutti: la fiducia si dimostra! E in questo caso alla prova dei voti in Parlamento". Lo scrive Luigi Di Maio sul Blog delle stelle.

Published in Attualità

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1279 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa