ANNO XII  Luglio 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Attacchi incrociati, senza esclusione di colpi. Oggi tocca al presidente dell'Inps, Tito Boeri, difendere l'operato suo e dell'ente che presiede dopo le accuse di avere ad arte inserito dati senza fondamento per screditare il lavoro del governo. E lo fa, carte alla mano, spiegando che lo stesso ministero del Lavoro prevedeva un calo dell'occupazione e aveva chiesto all'Inps di stimarla. E poi con una serie di stilettate più che esplicite nei confronti di entrambi i vicepremier.

Published in Attualità
Giovedì, 12 Luglio 2018 08:23

Di Maio apre ai voucher

"Con l'abolizione dei voucher è venuto meno uno strumento di pagamento del lavoro accessorio: baby sitter, giardinieri... lavori del tutto dignitosi ma non inquadrabili in nessun contratto. Su queste categorie è doveroso fare un riflessione che partirà dal Parlamento ma che non prevede di lasciare nessuno spazio allo sfruttamento.

Published in Attualità
Martedì, 10 Luglio 2018 08:47

Ilva, Di Maio: "I piani non soddisfano"

"Il Piano ambientale e occupazionale non sono soddisfacenti. Ci aspettiamo proposte fortemente migliorative". Così il ministro per lo sviluppo economico Luigi Di Maio al termine dell’incontro con i vertici Arcelor Mittali sul caso Ilva. "Da un primo colloquio sul piano ambientale ci sono delle novità, non entusiasmanti", mentre sul "piano occupazionale i numeri sono gli stessi", dice Di Maio. Quindi "il piano occupazionale è fermo al palo, ci aspettiamo di più", aggiunge.

Published in Nazionale

Il vicepremier interviene dopo la polemica fra Salvini e il ministero della Difesa sullo stop agli sbarchi delle navi internazionali

Published in Nazionale

"Il mio motto è reddito di cittadinanza subito". Così Luigi Di Maio, ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, ospite de 'L'intervista' su SkyTg24. "Lavoriamo notte e giorno affinché il reddito di cittadinanza" venga varato entro "quest'anno", ha aggiunto il vicepremier. Il ministro dell'Economia "Giovanni Tria non ha mai detto che non ci sarà reddito di cittadinanza e flat tax. Tra di noi - ha spiegato Di Maio - c'è massima unità d'intenti".

Published in Attualità
Mercoledì, 04 Luglio 2018 01:42

Confindustria boccia decreto dignità

Il decreto-legge "dignità" approvato ieri è il primo vero atto collegiale del nuovo esecutivo e, anche per questo, "è un segnale molto negativo per il mondo delle imprese". Questo il primo commento di Confindustria sulle decisioni assunte ieri dal Consiglio dei ministri.

Published in Economia & Finanza
Mercoledì, 04 Luglio 2018 01:31

Di Maio: "Colpo mortale al precariato"

Il decreto Dignità "dà un colpo mortale al precariato, licenziando il Jobs act", restituisce "diritti" e combatte la "precarietà, la burocrazia, l'azzardo e la delocalizzazione". Luigi Di Maio lo scandisce in conferenza stampa a Palazzo Chigi illustrando il decreto Dignità.

Published in Attualità
Martedì, 03 Luglio 2018 10:11

Di Maio, ora tagliamo le pensioni d'oro

"Ho preso un altro impegno con gli italiani: ora tagliamo le pensioni d'oro. Incardiniamo un disegno di legge al Senato e spero di approvarlo entro l'estate". Così il vice-premier Luigi Di Maio parlando ad Agorà su Rai Tre.

Published in Economia & Finanza

Revocato lo sciopero di 24 ore dei gestori delle pompe di benzina. E’ quanto si apprende da fonti presenti all’incontro al Mise tra il ministro dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, e i rappresentanti della categoria. La decisione è stata presa dopo le rassicurazioni del ministro sul rinvio della fatturazione elettronica che sarebbe dovuta scattare dal prossimo primo luglio.

Published in Economia & Finanza

Sul reddito di cittadinanza il governo intende andare avanti senza tentennamenti. "Io nel reddito di cittadinanza ci credo e non arretreremo. Ci metteremo insieme con le forze politiche e anche quelle sociali che vorranno condividerlo per realizzarlo senza abiure", garantisce infatti il ministro dello sviluppo e del lavoro Luigi Di Maio, dal palco del XVII congresso della Uil.

Published in Economia & Finanza

Le Vignette di Paolo Piccione

Perchè??? “Ma che davero davero…”

 

Utenti Online

Abbiamo 1502 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa