ANNO XVIII Luglio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Individuato a Campobello di Mazara un nuovo rifugio vicino alla casa dove il boss ha trascorso gli ultimi mesi della sua latitanza. Intanto è caccia ai complici. 

Published in Nazionale

Il ministro dell'Interno categorico sulle voci di "retroscena" rispetto alla cattura di Matteo Messina Denaro. "Si è comportato da latitante fino alla fine". 

Published in Nazionale
Lunedì, 16 Gennaio 2023 10:28

Arrestato Matteo Messina Denaro

Il boss di Castelvetrano era latitante da 30 anni. È stato catturato dal Ros dei carabinieri in una struttura sanitaria in cui era andato per accertamenti clinici. Il presidente Meloni: "Il governo assicura che la lotta alla criminalità mafiosa proseguirà senza tregua".

Published in Nazionale

Il premier al 30esimo anniversario della Dia: non viviamo più l'incubo dello stragismo ma le mafie si insinuano nei consigli d'amministrazione, al Nord e nel Mezzogiorno, inquinando il tessuto economico e soffocando la concorrenza. "L'Italia deve avere un ruolo guida in Ue nella lotta alle mafie". 

Published in Economia & Finanza

Gli attentati contro Giovanni Falcone e Paolo Borsellino si consumarono in un contesto d'incapacità e complicità che va ben oltre il livello della mafia, in un quadro, certificato da una sentenza, di colossali depistamenti. 

Published in Cultura

Salvini: "Non è la giustizia che meritano gli italiani". Meloni: "Vergogna per Italia intera".

Published in Nazionale

Lo stragista ha finito di scontare quasi tutta la sua pena e ora sarà sottoposto a quattro anni di libertà vigilata come disposto dalla Corte d'Appello di Milano. Brusca è accusato anche della brutale uccisione di Giuseppe Di Matteo, il figlio undicenne del pentito Santino. Maria Falcone: "Umanamente addolorata ma legge va rispettata". Vedova caposcorta Falcone: "Sono indignata, lo Stato ci rema contro". Salvini: "Non è la giustizia che meritano gli italiani". Meloni: "Vergogna per Italia intera".

Published in Attualità

Il giornalista sotto scorta per le minacce della mafia si dice amareggiato: "Da molti non ho ricevuto neanche un messaggino telefonico di facciata". Poi annuncia: "E' l'ultimo anno di contratto con La7. Poi non escludo di entrare in politica".

Published in Spettacolo
Mercoledì, 27 Maggio 2020 17:56

Mafia, maxi blitz nel palermitano: otto arresti

Estorsioni, minacce e summit di Cosa Nostra. I boss organizzavano anche una lista civica per le amministrative di Misilmeri. Il generale Guarino: "Cosa nostra voleva influenzare scelte politiche"

Published in Altre regionali

«La scarcerazione di pericolosi boss mafiosi a causa dell’emergenza Covid19, segna una triste pagina di storia della nostra nazione. Tante vite sono state spezzate per combattere un sistema marcio, fatto di soprusi e assicurare alla giustizia chi ha sbeffeggiato lo Stato con il sangue di suoi fedeli servitori».

Published in Cronaca

Utenti Online

Abbiamo 840 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine