ANNO XVI Maggio 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Il premier al summit Ue: "Se il conflitto dovesse protrarsi per tanto tempo dobbiamo essere pronti". Non solo la dipendenza energetica la guerra in Ucraina ha messo a nudo anche le difficoltà di gran parte dell'Europa nel settore agroalimentare. 

Published in Economia & Finanza

Nel suo incontro con la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, il premier Draghi ha confermato "il pieno impegno del Governo per cercare tutte le vie diplomatiche per porre fine al conflitto". 

Published in Economia & Finanza

Il presidente del Consiglio in un colloquio telefonico con il presidente Zelensky ha ribadito la volontà italiana di fornire sostegno e assistenza all'Ucraina. Oggi a Bruxelles il premier incontrerà il presidente della Commissione Ue von Der Leyen, sul tavolo la gestione dei rifugiati e l'energia. 

Published in Economia & Finanza

Le forze di Mosca continuano ad assediare il porto meridionale di Mariupol. La capitale Kiev rimane sotto il controllo ucraino così come Kharkiv a Est, nonostante i pesanti bombardamenti russi. Le forze russe hanno preso Kherson nel sud e hanno circondato i centri urbani della regione.

Published in Economia & Finanza

Il presidente del Consiglio al Senato: "Al momento non ci sono segnali di un'interruzione delle forniture di gas. Nel breve termine, anche una completa interruzione dei flussi di gas dalla Russia a partire dalla prossima settimana non dovrebbe di per sé comportare seri problemi".

Published in Economia & Finanza

Nel corso del vertice in video collegamento è stata anche fatta una ricognizione sulle iniziative a sostegno del popolo ucraino  ed è stata ribadita la più ferma condanna per la brutale e ingiustificata aggressione.

Published in Nazionale

"Il gesto di Putin che ha messo in allerta le forze di deterrenza russe, incluso il dispositivo difensivo nucleare è grave ma dimostra quanto la resistenza degli ucraini e le sanzioni inflitte alla Russia siano efficaci". Lo ha detto il premier Mario Draghi nelle comunicazioni al Senato sulla crisi ucraina.

Published in Economia & Finanza

La decisione del governo italiano di inviare armi a Kiev arriva dopo la telefonata di ieri di Draghi con il presidente dell'Ucraina, Volodimir Zelensky. Domani il Cdm per il via libera delle norme che integrano il ‘decreto Ucraina’ e che dovrebbe arrivare con l’appoggio di tutte le forze politiche. 

Published in Economia & Finanza

Ne fanno parte oltre al presidente e al premier i ministri di Difesa, Interno, Esteri, Economia e Sviluppo, il Capo di Stato maggiore della Difesa. In serata Draghi sarà a Bruxelles per un vertice straordinario dell'Ue.

Published in Cronaca

Berlusconi garantisce l'appoggio leale e costruttivo di Forza Italia, rimarcando che la situazione del Paese è ancora delicata e per questo servono "stabilità e continuità". 

Published in Nazionale

Utenti Online

Abbiamo 895 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine