ANNO XII  Giugno 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Flat tax e calo tasse. Matteo Salvini torna a parlare di temi fiscali ed economici e affronta anche la questione delle cartelle Equitalia. "Da subito, chiudere tutte le cartelle esattoriali di Equitalia per cifre inferiori ai 100.000 euro, per liberare milioni di italiani incolpevoli ostaggi e farli tornare a lavorare, sorridere e pagare le tasse" dice il vicepremier e ministro dell'Interno.

Published in Attualità
Mercoledì, 13 Giugno 2018 13:57

Salvini: "Rivoluzione Flat tax già dal 2018"

"Non vengo a vendere propositi ma a ricordare quello che abbiamo scritto anche nel contratto di governo" con l'impegno "a non aumentare Iva e accise ma anche a impostare già nel 2018 la rivoluzione fiscale basata sulla flat tax" partendo "dai redditi degli imprenditori per poi arrivare alle famiglie". Così Matteo Salvini, parlando all'assemblea di Confesercenti. "Fosse per me - ha poi aggiunto in tema di fisco - non ci dovrebbe essere alcun limite alla spesa con denaro contante".

Published in Economia & Finanza
Martedì, 12 Giugno 2018 07:35

Crece la Liga, Salvini exultante

La Liga traccionó a la centroderecha, mientras el Movimiento Cinco Estrellas sufrió un freno y el Partido Democrático (PD) perdió en ciudades importantes en las elecciones municipales de Italia, donde ganó la abstención.

Published in Sociedad esp

La Liga de Matteo Salvini tracciona a la centroderecha, mientras el MoVimiento Cinco Estrellas sufre una frenada, y la centroizquierda resiste aunque pierde algunas ciudades importantes como Catania y Terni (sur y centro respectivamente), mientras conquista Brescia (norte).

Published in Política esp

L'Aquarius sarà accolta dalla Spagna a Valencia. Il primo ministro socialista Pedro Sanchez ha annunciato che il suo Paese permetterà alla nave con oltre 600 migranti a bordo di attraccare a Valencia. "E' nostro obbligo aiutare ad evitare una catastrofe umanitaria e offrire un porto sicuro a queste persone", ha detto il premier Sanchez.

Published in Nazionale

Come hanno spiegato il cancelliere Sebastian Kurz e il ministro degli Interni Herbert Kickl, i capi religiosi dell'associazione Atib sono accusati di finanziamenti illeciti dall'estero e di violazione della legge austriaca sull'islam.

Published in Attualità

La seduta del primo consiglio dei ministri del governo Conte a palazzo Chigi, in assenza del premier Conte, è stata presieduta dal vicepremier Matteo Salvini. "Nessuno ha la bacchetta magica - ha detto - e noi siamo rispettosi del lavoro fatto anche dagli altri in precedenza; quello che andava bene lo manterremo su altri fronti. Sulla sicurezza, ci sarà da cambiare".

Published in Nazionale
Mercoledì, 06 Giugno 2018 14:34

Salvini: "Con Flat tax ci guadagnano tutti"

"L'importante è che ci guadagnino tutti: se uno fattura di più, risparmia di più, reinveste di più, assume un operaio in più, acquista una macchina in più, e crea lavoro in più". Così Matteo Salvini, neoministro dell'Interno, ai microfoni di Radio anch'io (Rai Radio1), rispondendo a una domanda sulla Flat tax. Al giornalista che gli faceva notare come secondo alcuni la tassa piatta sia iniqua perché chi paga pochissime tasse e guadagna poco ha pochi benefici e chi invece guadagna tanto ha tanti benefici, il leader del Carroccio ha risposto: "Non siamo in grado di moltiplicare pani e pesci. Il nostro obiettivo è che tutti riescano ad avere qualche lira in più nelle tasche da spendere".

Published in Economia & Finanza

"La pacchia per i clandestini è strafinita". Lo ribadisce il ministro dell'Interno, Matteo Salvini. "Hanno mangiato alle spalle del prossimo" per troppo tempo. "Quella dei 170mila presunti profughi che ora stanno vedendo la tv in albergo è una pacchia che non ci possiamo permettere", dice il leader della Lega. "Navi di presunte organizzazioni di volontariato, ancora in queste ore, fanno affari grazie al traffico di esseri umani" prosegue Salvini, parlando in sala stampa al Senato.

Published in Attualità

Sulla questione migranti oggi, interviene anche il presidente francese: "Il nostro auspicio è di continuare il dialogo con l'Italia, nessun Paese può trovare una soluzione da solo, né isolarsi", dice Emmanuel Macron annunciando che ne parlerà con il premier Giuseppe Conte al G7 in Canada.

Published in Attualità

Le Vignette di Paolo Piccione

Riders: spiragli di tutela per questi “liberi professionisti”?

 

Utenti Online

Abbiamo 1850 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa