ANNO XIV Luglio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

In Italia solo il Corriere della Sera e Il Velino hanno riportato la notizia che sta facendo il giro del mondo e che in America Latina sta riempiendo le pagine cartacee e on line di tutta la stampa, e che vede coinvolto il presidente del Messico, Enrique Pena Nieto, di aver copiato parte della sua tesi di laurea.

Published in America Latina

Città del Messico (Messico) - 22 esecuzioni arbitrarie, in violazione di tutte le regole. Se ne sarebbe macchiata nella cittadina di Tanhuato la polizia messicana secondo la Commissione nazionale dei diritti umani, istituzione governativa le cui indagini hanno portato alla luce uno dei più gravi casi di abusi mai commessi dalle forze dell’ordine nel paese.

Published in America Latina

Città del Messico (Messico) - Un sequestro di gruppo, avvenuto a un addio al nubilato, in Messico, potrebbe provocare una delle più feroci guerre di mafia degli ultimi anni.

Published in America Latina

Citta del Messico (Messico) - È accaduto a Puerto Vallarta, notissima destinazione turistica messicana, nel cuore di un territorio che si contendono da anni i cartelli della droga cercano di controllare. Il turismo rappresenta però una voce importante dell’economia locale.

Published in America Latina

Città del Messico (Messico) - Il direttore del concorso di Miss Mondo in Messico, Hugo Ruben Castellanos, è stato ucciso nella città di Culiacan nello stato di Sinaloa, nel Messico occidentale.

Published in America Latina

In Messico sale a 38 il numero delle vittime nello Stato di Puebla e in quello di Veracruz a causa di una serie di frane dovute alla tempesta tropicale Earl che si è abbattuta giovedì scorso.

Published in America Latina

Citta' del Messico - Sono almeno due i turisti messicani rimasti uccisi per errore dal fuoco delle forze di sicurezza egiziane che hanno aperto il fuoco, per errore, contro un convoglio di 4 veicoli, scambiandoli per terroristi.
  Lo ha reso noto il ministero degli Esteri messicano.
  Nell'incidente, nel deserto libico occidentale nella 'area interdetta' di Wahat, sono rimaste uccise in totale 12 persone e 10 sono i feriti.
  Il ministero dell'Interno riferisce che i soldati hanno scambiato i veicoli dei turisti e delle guide egiziane per quelli di miliziani di Isis, che ieri mattina avevano rivendicato un agguato alle truppe del Cairo. (AGI)

Published in Estera

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1058 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa