ANNO XV Luglio 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 11 Maggio 2021 18:06

Pfizer sta studiando una pillola anti-Covid

Il direttore medico della casa farmaceutica per l'Italia: "Il farmaco potrebbe essere disponibile a partire dal 2022". E su i brevetti: "Si rischia discontinuità nella fornitura delle dosi necessarie a combattere la pandemia".

La fornitura dalle aziende arriverà nel secondo trimestre del 2021. Ursula von der Leyen: 'Lavoriamo per assicurare che i vaccini vengano consegnati agli europei'

Il commissario Arcuri: "Comunicazione grave e con tempistica incredibile, pronti a tutelare gli italiani in ogni sede".

L'Italia torna in zona rossa per gli ultimi 2 giorni delle vacanze natalizie. Oggi 5 gennaio e domani tornano in vigore le regole più rigide secondo le misure previste dal decreto Natale. E' l'ultima porzione del provvedimento che precede la nuova fase, al via il 7 gennaio. Per 48 ore, quindi, ecco la stretta che - oltre al coprifuoco ordinario tra le 22 e le 5 - introduce divieti e restrizioni per i giorni prefestivi e festivi.

Published in Economia & Finanza

Il dato è aggiornato alle 02:30 del 5 gennaio ed è contenuto nel report online del Commissario straordinario per l'emergenza sanitaria. Il presidente del Consiglio Superiore di Sanità e componente del Cts: 'In 48 ore 95.00 vaccinati ma colmare differenze regionali'. 'Deve allertare il 17% dei tamponi positivi. Giusto mantenere grande attenzione come previsto da misure prese'

La Ue autorizza la commercializzazione Gli esperti rassicurano: la variante non mette in discussione i vaccini già sviluppati. Il 27 dicembre, il Vaccine Day europeo, allo Spallanzani di Roma verranno somministrate le prime dosi del farmaco Pfizer-BioNTech a medici e infermieri.

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha illustrato a che punto sono i piani del governo per la campagna vaccinale. Ecco quando inizieranno le vaccinazioni e chi sarà il primo.

Presentata la domanda all'Ema che il 12 gennaio valuterà anche quello di Moderna.

Il virologo ha detto che il farmaco è stato sviluppato "saltando la normale sequenza delle tre fasi". Critiche da colleghi ed esperti. Il sottosegretario Sileri: "È andato tutto molto veloce, ma non ci sono mai stati tanti finanziamenti e tanti volontari per la sperimentazione in un tempo così rapido"

L'annuncio della Pfizer fa volare le Borse. Il ministro della Salute tedesco Jens Spahn: 'E' probabile che sarà il vaccino più veloce della storia dell'umanità'. Fauci: 'Efficacia straordinaria'.

Utenti Online

Abbiamo 716 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine