ANNO XIII Dicembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

ROMA – Lo schieramento di sinistra? “Non si chiamerà minchia, contrariamente a quello che dice il Pisapia di Crozza”, così risponde Pippo Civati alla provocazione di Luca Telese, conduttore di 24 Mattino su Radio 24.

Published in Attualità

ROMA – “C’è da chiarire se rivive il progetto originario di una coalizione di centrosinistra che sfidi il Pd ma che sia di centrosinistra. Mdp in Sicilia ha fatto sicuramente scelte che non condividiamo”. Lo dice il leader di Campo progressista Giuliano Pisapia, interpellato da Repubblica.it al termine di una riunione del movimento.

Published in Attualità

“Adesso leggo che la prossima ricetta per la crescita sarà quella di sforare il deficit e promettere meno tasse a tutti, più crescita e meno debito. Se volete ve la traduco in tre lingue”. Addirittura tre?

Published in Nazionale

Corre sull'asse Milano-Roma il botta e risposta a distanza, che quasi mai diventa dialogo, tra due anime del centrosinistra. Da una parte il Pd di Matteo Renzi, dall'altra Campo Progressista di Pisapia e Bersani, che riuniscono i rispettivi popoli lanciandosi segnali che suonano più come una sfida reciproca che come un tentativo di quella alleanza auspicata da Romano Prodi.

Published in Nazionale

Se Prodi fosse disponibile a candidarsi a Palazzo Chigi ci metterei la firma, però mi sembra che lui non sia disponibile".

Published in Attualità

MILANO – “Diamo una casa ai tanti senza casa, diamo una casa ai milioni di donne e uomini che guardavano a sinistra e al centrosinistra e, adesso, guardano dall’altra parte e restano in casa nei giorni delle votazioni e nei giorni dell’impegno.

Published in Attualità

Riceviaamo e pubblichiamo - Fa piacere assistere all’allargamento della coalizione che sostiene Rinaldo Melucci e alla contemporanea riduzione della frammentazione delle forze politiche in campo cui stiamo assistendo in queste ore.

Published in Taranto

ROMA –  “Campo progressista per ora è una speranza, da sabato a Roma diventerà realtà. Non sarà un partitino ma un soggetto politico culturale che raggruppa persone che vogliono un nuovo centrosinistra, ampio, aperto, progressista che si assuma la responsabilità di governare.

Published in Attualità

Dopo Bologna, anche Lecce si appresta ad ospitare “Campo Progressista”, l’iniziativa politica che vede impegnata in prima persona l’ex sindaco di Milano Giuliano Pisapia, con l’obiettivo di ricostruire un’area progressista e plurale, dialogante con il Partito Democratico.

Published in Lecce

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1232 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa