ANNO XIII Novembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Se la Conferenza dei capigruppo non arriverà a una decisione condivisa e unanime sui tempi del voto alle mozioni di sfiducia per il premier Giuseppe Conte e il ministro Matteo Salvini, la parola allora spetterà all'Aula. Questo l'avvertimento della presidente del Senato Elisabetta Casellati.

Published in Attualità

"Prendiamo atto con rispetto delle decisioni del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e osserviamo con preoccupazione l'evolversi della situazione politica. Come sottolineato dal Presidente Mattarella in un momento come questo il primo dovere di tutti è difendere il risparmio degli italiani, salvaguardando le famiglie e le imprese del nostro Paese".

Published in Attualità

Prima di lei nella storia della Repubblica soltanto un'altra donna, Nilde Iotti (nel 1987, in qualità di presidente della Camera, dall'allora capo dello Stato Francesco Cossiga) aveva ricevuto un incarico esplorativo dal Colle. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha affidato alla presidente del Senato Elisabetta Alberti Casellati un mandato dal perimetro definito, con "il compito di verificare l'esistenza di una maggioranza parlamentare tra i partiti della coalizione di Centrodestra e il Movimento Cinque Stelle e di un'indicazione condivisa per il conferimento dell'incarico di Presidente del Consiglio per costituire il Governo"

Published in Attualità
Casellati - subito dopo l'incontro con il Presidente della Repubblica - ha affermato: "Assumo questo incarico con spirito di servizio". Ed ha aggiunto: "Sarete informati del calendario degli incontri che avverranno in tempi brevi". Di Maio: ribadiremo proposte e posizioni M5s. Intesa con i Dem? Immagino di sì. Lega: pronti a governare. Pd: basta balletti, dicano se sono in grado di governare
Published in Nazionale
L'ex premier torna a parlare dopo le dimissioni e ribadisce la linea di restare all’opposizione, lasciando a Centrodestra, in particolare Lega, e Movimento 5 Stelle l’onere di eleggere i presidenti delle Camere e di fare un governo
Published in Attualità
Fumata nera alla riunione a Montecitorio dei capigruppo di tutte le forze politiche, chiesta dal M5S. Forza Italia: Di Maio tratti con Berlusconi o niente accordo. Centrodestra e Pd voteranno scheda bianca
Published in Nazionale

Il centrodestra decide. Dal vertice a Palazzo Grazioli emerge la proposta di dare, si legge in una nota "alla coalizione vincente, il centrodestra" la possibilità di esprimere "il presidente del Senato e al primo gruppo parlamentare, il M5S" la scelta del "presidente della Camera". Contemporaneamente verrà riconosciuto "in ciascun ramo del Parlamento un vicepresidente a ogni gruppo parlamentare che non esprima il presidente".

Published in Nazionale

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1052 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa