ANNO XVIII Luglio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Il 10 settembre 1977 l'esecuzione capitale di Hamida Djandoubi, condannato per avere seviziato e ucciso l'ex compagna. Il tremendo ricordo di un giudice presente alla decapitazione

Published in Costume & Società

"Vergogna, voglio giustizia". Perde la calma subito, all'inizio dell'udienza del processo a suo carico, Fabrizio Corona, imputato per quei 2,6 milioni di euro trovati in parte in un controsoffitto in parte in Austria e nel quale oggi è prevista la requisitoria del pm Alessandra Dolci.

Published in Cronaca

Parigi (Francia) - Ancora un ergastolo per Carlos lo sciacallo, il terrorista di origini venezuelane, già condannato due volte alla prigione a vita, per attentati commessi in Francia negli anni ’70 e ‘80’ in nome della causa palestinese.

Published in Venezuela

Taranto, 23 feb. - Condanne e diverse assoluzioni hanno segnato ieri era a Brindisi la conclusione del processo nei confronti delle persone e delle società coinvolte nello smaltimento abusivo tra gli uliveti di Brindisi e Mesagne (Brindisi) dei fanghi di dragaggio provenienti dal porto di Taranto spediti dalla ex Belleli,

Published in Taranto

Gli ultimi avvenimenti della complessa questione relativa allo stabilimento ILVA di Taranto stanno definendo un quadro in cui Legambiente ritiene sia necessario intervenire per ristabilire giustizia ed equità ed evitare che siano i cittadini di Taranto, già afflitti da anni di inquinamento, a subire ulteriori conseguenze negative.

Published in Taranto

A otto anni dalla morte di Stefano Cucchi, il geometra di 32 anni deceduto il 22 ottobre del 2009 all'ospedale Pertini, sei giorni dopo essere finito in manette per droga, la Procura di Roma chiude la cosiddetta inchiesta-bis contestando il reato di omicidio preteritenzionale a tre dei carabinieri che lo arrestarono.

Published in Cronaca

 “Rischia di morire ancora prima di nascere il processo “Ambiente svenduto “ che si sta svolgendo a Taranto”. Lo dichiara Angelo Bonelli dei Verdi presente stamane in aula di Corte di Assise. “Lentamente rinvio dopo rinvio- continua il leader dei Verdi- errori procedurali dimenticanze dei cancellieri si rischia che arrivi la prescrizione per i reati commessi dagli imputati.

Published in News Ambiente

Riceviamo e pubblichiamo integralmente nota pervenuta daI portavoce della Federazione dei Verdi – Provincia di Taranto Elvira Sebastio e Gregorio Mariggiò

Published in Taranto

Roma - La Procura di Roma ha chiesto la condanna a tre anni, un mese e dieci giorni di reclusione dell'ex sindaco Ignazio Marino nel giudizio abbreviato che lo vede imputato di peculato e falso in relazione all'utilizzo della carta di credito assegnatagli a suo tempo dall'amministrazione capitolina e per l'ipotesi di reato di concorso in truffa per i compensi destinati a collaboratori fittizi quando il chirurgo dem era il rappresentante legale della ‘Imagine’, una Onlus fondata nel 2005 per portare aiuti sanitari in Honduras e in Congo.

Published in Cronaca

Utenti Online

Abbiamo 797 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine