ANNO XI  Luglio 2017.  Direttore Umberto Calabrese

“Ho lavorato con entrambi e posso testimoniare che con loro si lavora benissimo. Vede, a volte i confini delle appartenenze dividono delle persone che sono fatte per stare dalla stessa parte. Vale anche per Renzi e Berlusconi”.

Published in Attualità
Martedì, 18 Luglio 2017 00:00

Chi ha stoppato lo Ius soli?

I retroscena pubblicati dai quotidiani oggi parlano di una telefonata tra il premier Paolo Gentiloni e il leader del Pd Matteo Renzi. “Votare questa legge (lo Ius Soli, ndr)

Published in Attualità

Matteo Renzi ed Enrico Letta se le sono date a distanza nelle ultime ore senza tanti scupoli e sempre per via di quella 'staffetta' a Palazzo Chigi tra i due premier del Pd su cui Renzi è tornato ieri.

Published in Attualità

Se Matteo Renzi intende tirare dritto sullo ius soli, il premier Paolo Gentiloni frena. E la ragione sono i numeri. Sempre più senatori verdiniani stanno tornando all'ovile, ovvero Forza Italia, e la posizione degli alfaniani su un tema così sensibile per l'opinione pubblica sta diventando sfuggente.

Published in Attualità

Il Renzi-pensiero arriva in libreria il prossimo 12 luglio con il volume 'Avanti - Perché l'Italia non si ferma' pubblicato da Feltrinelli. Intanto sulla stampa nazionale arrivano le anticipazioni e ogni testata sceglie la linea e i temi che perferisce.

Published in Politica

“Per Renzi dunque l'Italia non ha il dovere morale di accogliere, ma di aiutare a casa loro. Eppure Renzi sa perfettamente che l'Italia realizza l'esatto contrario perché aiuta sì chi decide di lasciare il proprio Paese, ma ad ammazzarsi a casa propria. La prova? Le esportazioni di armi italiane".

Published in Attualità

La vicenda dei migranti sta assumendo per il nostro paese un problema più grande di noi, è come ficcare dentro una valigia più roba di quanta ne entri, e scusate la semplificazione, ma porre un limite dovrebbe la decisione se non fosse la questione troppo complessa da essere semplificata.

Published in Nazionale

Corre sull'asse Milano-Roma il botta e risposta a distanza, che quasi mai diventa dialogo, tra due anime del centrosinistra. Da una parte il Pd di Matteo Renzi, dall'altra Campo Progressista di Pisapia e Bersani, che riuniscono i rispettivi popoli lanciandosi segnali che suonano più come una sfida reciproca che come un tentativo di quella alleanza auspicata da Romano Prodi.

Published in Nazionale

ROMA – Il Partito Democratico ‘rottama’ l’Unità di Antonio Gramsci. Esce oggi, infatti, il primo numero di ‘Democratica’, il nuovo quotidiano di informazione e discussione del Pd diretto da Andrea Romano, che lo descrive come “un esperimento per raccontare il Partito dall’interno”.

Published in Nazionale
Mercoledì, 28 Giugno 2017 10:30

La tenda di Prodi

Matteo Renzi (Mr Chats) ha detto: -Fatti più in là- a Romano Prodi (fondatore dell’Ulivo). Prodi: "Più lontano? Già fatto". Deve aver pensato: -Io sono stato fatto segretario del Pd. Prodi non è d’accordo? faccio senza di lui.

Published in Attualità

Le Vignette satiriche di Paolo Piccione

L’addio del pupone

Utenti Online

Abbiamo 1519 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine