ANNO XV Aprile 2021.  Direttore Umberto Calabrese

L'attore irlandese Liam Neeson, che è ambasciatore di buona volontà dell'Unicef, ha visitato i rifugiati venezuelani accolti in una struttura abitativa a Pacaraima, città al confine del Brasile con il Venezuela: lo rende noto il portale Uol. Piuttosto timido, Neeson è stato fotografato mentre abbracciava alcuni bambini venezuelani con i quali ha anche danzato. L'attore di 67 anni è diventato ambasciatore dell'Unicef ne​l2011. Nel 2016 è andato nel più grande campo profughi del mondo, vicino al confine siriano.

Published in Venezuela

L’argomento Venezuela è scomparso un’altra volta dai telegiornali italiani. Purtroppo, la crisi del Paese sudamericano per mancanza di cibo, medicine e servizi essenziali è diventata normalità. Nemmeno interessano gli 80.000 venezuelani che ogni giorno attraversano il confine, fuggendo dal socialismo del XXI secolo incarnato da Nicolas Maduro.

Published in Venezuela

Da giorni il parlamento spagnolo ha votato la possibilità che i venezuelani sul territorio possano richiedere la residenza per motivi umanitari. Quindi anche persone che si erano viste rifiutare l'asilo politico per ragioni umanitarie, possono tornare a fare domanda.

Published in Venezuela

Utenti Online

Abbiamo 872 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine