ANNO XIII  Aprile 2019.  Direttore Umberto Calabrese

15 agenti feriti. Paoloni (Sap): «Scene di vera e propria guerriglia urbana che nulla hanno a che vedere con lo sport.

Published in Sport

«Il senegalese che ha preso a sprangate i due colleghi, era destinatario di due provvedimenti di espulsione ed era già stato arrestato per aver commesso violenza contro le forze dell’ordine. Scarcerato telefonicamente da un PM, l’altro giorno ha tentato di uccidere due poliziotti. Lottiamo contro i mulini a vento».

Published in Cronaca

«Non basta fare appello alle proprie competenze ed invitare ad assistere alle sue lezioni. Uno dei valori fondamentali nell’insegnamento e nell’educazione è quello dell’esempio.

Published in Cronaca

Paoloni (Sap): «Sistema che difendiamo ci avversa. Siamo sbalorditi. Si finisce a processo con la colpa di aver difeso noi stessi e il collega che opera con noi».

Published in Cronaca

"La legittima difesa consente cittadini, ma anche agli operatori del forze dell'ordine, interventi più efficaci e sicuri nel momento in cui si imbatte nei confronti di chi si è introdotto illecitamente nella altrui proprietà".

Published in Attualità

«E’ troppo tardi e anche troppo facile chiedere scusa dopo 37 anni di latitanza, sbeffeggiando la giustizia».

Published in Nazionale

"Gravissimo quanto avvenuto a Trento nel pomeriggio di ieri. Un collega intervenuto con una pattuglia per sedare una lite tra due nigeriani, è stato colpito al volto con una bottiglia di vetro.

Published in Cronaca

Telecamere e testimoni smentiscono. Fu fermato da quattro agenti della Polizia una sera di novembre 2018, all’interno di un bar ad Aosta, dove dava in escandescenze, dopo una segnalazione al 112. Con sè aveva oggetti atti ad offendere.

Published in Cronaca

Pusher marocchino spinge violentemente poliziotto che precipita da 3,5 metri di altezza e si frattura gamba. Paoloni (Sap): «Solidarietà al collega. Pene severe per chi oltraggia e usa violenza contro pubblici ufficiali»

Published in Cronaca

Non si è trattato di scontri che hanno richiesto l’intervento della Polizia, ma di una vera e propria retata violenta nei confronti dei colleghi, uno dei quali colpito con un violento calcio in pieno volto».

Published in Cronaca

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1125 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa